Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore La Staffa 2022
1 -@@-6-Slowine
2 -@@-1-Gambero Rosso
4 -@@-3-Bibenda
3 -@@-2-Vitae AIS
Promo

Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore La Staffa 2022

La Staffa

Il Verdicchio della cantina La Staffa è un vino bianco espressivo, equilibrato, affinato solo in acciaio, dalla personalità decisa. Il ventaglio aromatico è nitido e vivace, con note di fieno e pietra focaia, sostenuto da una buona freschezza e sapidità

12,50 €
-18%
10,30 

Caratteristiche

Denominazione

Verdicchio Castelli di Jesi DOC

Vitigni

Verdicchio 100%

Tipologia

Gradazione alcolica

12.5 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Pigiatura soffice e fermentazione alcolica in acciaio con lieviti indigeni

Affinamento

6 mesi in vasche di cemento

Filosofia produttiva

Lieviti indigeni, Artigianali

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL VERDICCHIO DEI CASTELLI DI JESI CLASSICO SUPERIORE LA STAFFA 2022

La Staffa Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore è un’interpretazione sincera e artigianale di una delle denominazioni più importanti di tutta Italia tra quelle riservate ai vini bianchi. Anima della realtà viticola La Staffa è Riccardo Baldi, giovane produttore che nel 2010 ha preso le redini della cantina concentrando le proprie attenzione sul Verdicchio, varietà simbolo del territorio dei Castelli di Jesi. Fondamenti della filosofia produttiva di Riccardo sono la sostenibilità ambientale, testimoniata dalla certificazione biologica, e la cura artigianale che dedica ai suoi vini, mirata a offrire il volto più sincero e puro della denominazione.

Il Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore della cantina la Staffa di Riccardo Baldi è un 100% Verdicchio da viti allevate a regime biologico certificato su terreni collinari posti a un’altitudine di 400 metri sul livello del mare. I suoli sono argillosi e calcarei mentre l’età media degli impianti è di circa 30 anni. Alla vendemmia manuale segue la pigiatura soffice delle uve, con il mosto così ricavato che è convogliato in vasche di acciaio inox e vasche di cemento, contenitori nei quali la fermentazione alcolica si realizza spontaneamente grazie alla sola presenza dei lieviti indigeni. Nella medesima tipologia di contenitori vinari il liquido resta a maturare per un periodo di circa 6 mesi, seguiti da ulteriori 3 mesi di affinamento in bottiglia.

Il Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore La Staffa ha un colore giallo paglierino intenso. Quadro olfattivo dipinto da suggestioni di frutta a polpa bianca, fiori, fieno e pietra focaia, contornate da piacevoli spunti salini e vegetali. Netta la progressione al palato, con la freschezza viva che si unisce alla bella sapidità in un finale dalla personalità decisa.

Colore

Giallo paglierino intenso

Gusto

Fresco, netto, di bella sapidità e con una personalità decisa

Profumo

Note di fieno, pietra focaia, frutta a polpa bianca e leggeri spunti salini e vegetali