Campo Alla Sughera 2012

"Campo alla Sughera" di è un Supertuscan realizzato nella zona del Bolgheri a partire da un taglio internazionale di Petit Verdot e Cabernet Franc. Affinato per lungo tempo in barrique e in bottiglia, si propone al naso con accenti fruttati, a tinte scure, densi e dritti con foglie di tè in sottofondo. Il sorso è corposo e suadente, con tannino fine e persistenza lunga e piacevolissima

59,00 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Toscana IGT
Vitigni
Petit Verdot 70% e Cabernet Franc 30%
Regione
Gradazione
14.5%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
In Bolgheri, su suoli sabbiosi e argillosi di natura alluvionale
Vinificazione
Fermentazione alcolica in serbatoi di acciaio per 20-25 giorni a 28°-30°
Affinamento
24 mesi in barrique e 36 mesi in bottiglia

Premi e riconoscimenti

James Suckling
2012
95 / 100
Veronelli
2012
94 / 100
Robert Parker
2012
92 / 100
Vitae AIS
2012
Bibenda
2012
Wine Spectator
2012
88 / 100

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
18°-20°C
Quando aprire
Per gustarlo al meglio, ti consigliamo di lasciare 'respirare' il vino almeno 1 o 2 ore prima di servirlo
Bicchiere
Ballon
Ballon

Ideale per i grandi vini rossi robusti, corposi e intensi, che necessitano di un'intensa ossigenazione per dischiudere tutti i loro profumi profondi e complessi ed esaltarne l’evoluzione nel calice

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina anche oltre 7 anni

descrizione del Campo alla Sughera

Il “Campo alla Sughera” è il vino più importante e di maggior prestigio della cantina di Bolgheri Campo Alla Sughera. È un supertuscan intenso, avvolgente e complesso, realizzato con due vitigni d’origine bordolese: il Petit Verdot, che dona una grande struttura e aromi delicatamente speziati e il Cabernet Franc, capace di esprimersi in terra toscana con elegante e raffinata maturità. Nasce così un’etichetta di alta gamma, riconosciuta tra le migliori eccellenze dello splendido territorio bolgherese.

Il rosso “Campo alla Sughera” viene prodotto con le uve delle vigne coltivate nella tenuta di Bolgheri. La proprietà si compone di 16 ettari, che occupano una quindicina di diverse microzone a loro volta suddivise in una quarantina di piccole parcelle. Il territorio di Bolgheri, con i suoi suoli di argille e sabbie e il clima solare e mediterraneo, influenzato dalla vicinanza del mare, si è rivelato perfetto per la coltivazione delle varietà a bacca rossa originarie di Bordeaux. Le vigne sono piantare con l’altissima densità di 9500 ceppi per ettaro, con viti basse sullo stile tipico del Medoc. La fermentazione si svolge in serbatoi d’acciaio inox alla temperatura di 28-30 °C, con macerazione sulle bucce della durata di circa tre settimane. Il vino matura per ben 24 mesi in barrique e completa l’affinamento con 30 mesi in bottiglia.

Il “Campo alla Sughera” è un rosso molto espressivo, di grande struttura e persistenza, destinato al lungo invecchiamento. Nel calice si presenta di colore rosso rubino cupo. Il bouquet è complesso, con aromi di ciliegia, more, frutti a bacca scura, sentori di sottobosco, sfumature speziate, balsamiche e di legni nobili. Al palato ha un corpo denso e ampio, con aromi armoniosi, profondi, una trama tannica molto fitta e un finale di grande persistenza gustativa, che chiude su sensazioni speziate.

Colore Rosso rubino acceso

Profumo Sottobosco, more e ciliegie, foglie secche e foglie di tè con contorni speziati

Gusto Pieno, ricco, caldo e avvolgente, di fine trama tannica e lunga persistenza gustativa

produttore: Campo alla Sughera

Vini principali
Bolgheri Rosso
Anno fondazione
1998
Ettari vitati
16.5
Produzione annua
110.000 bt
Enologo
Francesco Gagliardi
Indirizzo
Strada Provinciale Bolgherese, 280 - 57022 Castagneto Carducci (LI)

Perfetto da bere con

  • Cioccolato fondente Cioccolato fondente
  • Selvaggina Selvaggina
  • Carne arrosto-grigliata Carne arrosto-grigliata
  • Carne rossa in umido Carne rossa in umido
  • Formaggi stagionati Formaggi stagionati