Civale

Due amici e home brewer realizzano il loro sogno brassicolo: la storia di Vincenzo e Daniele

Civale è un piccolo birrificio piemontese nato nel 2009 dalla profonda passione per la birra di due amici e homebrewer: Vincenzo Civale e Daniele Cosenza. Una passione che per Vincenzo risale ai tempi di fine scuola superiore e inizio università, quando frequentava le birrerie storiche di Torino e si faceva guidare dall’esperienza di chi stava dietro al banco a spillare. Daniele invece compra il suo primo kit nel 2000 e si specializza qualche anno dopo con l’all grain, arrivando nel 2006 ad aprire il primo beer shop dell’alessandrino, all’interno del quale comunicare tutto quello che aveva imparato sulla birra artigianale. Il sogno di Vincenzo e Daniele nasce nel 2007, quando i due birrai-to-be si incontrano per la prima volta e iniziano fin da subito a scambiarsi idee, ricette, trucchi e segreti accomulati ed esperiti nel tempo. La sintonia c’è! Un’intesa vincente che si concretizza nella produzione delle prime birre e nella sperimentazione di ricette già provate innumerevoli volte individualmente, con la volontà sincera di aprire un proprio birrificio. Si parte con la ricerca delle mura, si prosegue con la ristrutturazione delle stesse, con l’acquisto dei primi fermentatori e la scelta degli impianti migliori. Infine, il 5 maggio del 2009, Vincenzo e Daniele inaugurano il loro micro birrificio con la prima cotta.

Con tempo, pazienza e costanza, Civale si è via via affermato come una felice e consolidata realtà produttiva, non solo nell’areale di produzione in cui nasce, a Spinetta Marengo in provincia di Alessandria, ma su tutto il territorio nazionale e anche all’estero. Vincenzo oggi si occupa della parte amministrativa e commerciale, lasciando che sia Daniele, mastro birraio di casa, a dare libero sfogo alla sua creatività produttiva. Allo staff si sono aggiunte man mano nuove figure professionali come Matteo, aiuto birraio e responsabile logistica e spedizioni e Antonella.

Le birre di Civale sono ispirate al mondo belga e anglosassone con una interessante influenza piemontese data dall’utilizzo di materie prime del territorio. La produzione annua garantisce ormai di raggiungere i 1000 ettolitri con una sala cottura da 12 ettolitri, numerosi fermentatori e botti per gli affinamenti in legno.

Informazioni

Regione
Anno fondazione
2009
Produzione annua
1000 hl
Indirizzo
Birrificio Civale, Deviazione Strada Statale 10, 51 - 15122 Spinetta Marengo (AL)
Le birre del birrificio Civale