Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!

Lantieri de Paratico

Prestigio e profumi avvolgenti: l’espressione nobiliare degli spumanti di Franciacorta
Regione Lombardia (Italia)
Anno fondazione 1970
Ettari vitati 20
Produzione annuale 140.000 bt
Indirizzo Via Videtti, 3 - 25031 Capriolo (BS)
Enologo Cesare Ferrari e Alessandro Santini
https://cdn.shopify.com/s/files/1/0650/4356/2708/articles/brands_11303_lantieri-de-paratico_685_71cddc22-8e03-4e61-b2ee-66f46b0b58d3.jpg?v=1709220071

Quella di Lantieri de Paratico è un’antica storia vinicola fatta di prestigio nobiliare, culminata negli anni ’70 del secolo scorso con la produzione di spumanti Metodo Classico in Franciacorta. Infatti, i Lantieri de Paratico sono una nobile famiglia bresciana presente nella zona della Franciacorta almeno dal 930 d.C., come testimoniato da alcuni documenti. Il suffisso nobiliare “de Paratico” evidenzia il loro precedente insediamento nel comune di Paratico, localizzato nell’estremità meridionale del Lago d’Iseo, luogo in cui nell’XI secolo la famiglia fece erigere il proprio castello, dove nel corso del tempo alloggiò anche Dante Alighieri. A partire dal ‘500 la famiglia si trasferì a Capriolo, sede dell’odierna cantina, iniziando la produzione di vini di alta qualità, apprezzati anche dai Gonzaga che li facevano servire alla loro corte di Mantova. Nel 1970 Giancarlo Lantieri, forte della consulenza dell’enologo Cesare Ferrari, fu tra i primissimi a intraprendere la produzione di spumanti Metodo Classico nel territorio, configurandosi tra i pionieri della moderna Franciacorta. La tenuta è oggi articolata in una struttura storica con le cantine vecchie e in una moderna, dotata di tecnologie all’avanguardia per il processo di vinificazione.

La famiglia Lantieri de Paratico gestisce 25 ettari di vigneti di proprietà dislocati tra i comuni di Capriolo e Adro, interamente condotti a regime biologico certificato. Le vigne sono dedicate in prevalenza alle uve tradizionali della zona della Franciacorta, vale a dire Chardonnay, Pinot Nero e Pinot Bianco. Oltre a questi vitigni, destinati alla produzione spumantistica, la tenuta alleva uve Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Merlot, Barbera e Nebbiolo utilizzate per i vini fermi. I suoli di origine morenica su cui crescono le viti sono caratterizzati da un’abbondante presenza di argilla, calcare e silicio, fattore alla base della raffinata vena minerale dei vini. In cantina le basi spumante vengono lavorate in vasche di acciaio inox e barrique di rovere, sempre ricercando l’equilibrio tra corpo e freschezza, con la conseguente presa di spuma che avviene in bottiglia secondo il Metodo Classico.

I Franciacorta della cantina Lantieri de Paratico riflettono con fedeltà il carattere cremoso e minerale della denominazione, facendosi inoltre apprezzare per il loro stile bilanciato e allo stesso tempo complesso.

"Franciacorta non da elucubrazioni mentali e da arrampicamenti sugli specchi (in Franciacorta purtroppo non mancano), ma bollicine che si fanno gioiosamente e copiosamente bere e che sanno accompagnare e sottolineare adeguatamente la piacevolezza dei cibi"

Franco Ziliani
I Franciacorta di Lantieri de Paratico
4 -@@-3-Bibenda
2 -@@-1-Gambero Rosso
79,60 
87 -@@-5-Veronelli
4 -@@-3-Bibenda
2 -@@-1-Gambero Rosso
3 -@@-2-Vitae AIS
45,90 
4 -@@-3-Bibenda
2 -@@-1-Gambero Rosso
3 -@@-2-Vitae AIS
27,90 
87 -@@-5-Veronelli
4 -@@-3-Bibenda
3 -@@-2-Vitae AIS
2 -@@-1-Gambero Rosso
20,30 
4 -@@-3-Bibenda
2 -@@-1-Gambero Rosso
3 -@@-2-Vitae AIS
27,50 
4 -@@-3-Bibenda
3 -@@-2-Vitae AIS
92 -@@-11-Luca Maroni
2 -@@-1-Gambero Rosso
22,40 
87 -@@-5-Veronelli
4 -@@-3-Bibenda
2 -@@-1-Gambero Rosso
3 -@@-2-Vitae AIS
20,90