Callmewine, il tuo Sommelier Personale

L'idea di Callmewine è nata dalla mia passione per il vino e per il mondo che lo circonda. Un mondo fatto di terra, sudore e poesia, un mondo di storie bellissime da raccontare, di dinastie e di tradizioni. Un mondo meraviglioso, da scoprire e da assaggiare. Sono orgogliosamente convinto che il vino italiano sia uno dei migliori al mondo. E mi piace pensare che Callmewine, nel suo piccolo, possa aiutare il nostro vino a farsi conoscere in Italia e all'estero per come veramente è...meraviglioso!

Callmewine l'ho pensato per essere il tuo sommelier personale. Un sommelier nuovo, stimolante, semplice e intuitivo, disponibile 24 ore al giorno, 7 giorni su 7, in grado di guidarti alla scoperta di vini nuovi e di perfetti abbinamenti con i piatti della tua cucina. Un sommelier che saprà conquistarsi la tua fiducia con le sue selezioni: i suoi vini preferiti, quelli perfetti da regalare, quelli da bere tutti i giorni. Amo i vini “naturali”, fatti un po’ come si faceva una volta, nel rispetto della natura e delle tradizioni, vini veri, a volte scorbutici e difficili da interpretare, ma comunque capaci di raccontare storie ed emozionare. Per identificare questi vini ho scelto una fogliolina.

Volevo fare qualcosa di nuovo, volevo cambiare il modo di proporre il vino, volevo creare qualcosa che mettesse a disposizione di tutti gli amanti del vino, siano essi degustatori esperti o semplici bevitori, un luogo non solo dove trovare in modo facile e divertente grandi vini, ma anche dove scoprire vini nuovi, poco conosciuti, di piccole cantine emergenti, vini comunque sempre in grado di stupire raccontando la propria storia...e così ho creato Callmewine.

 

 

LA NOSTRA IDEA DI VINO

Vini di grande personalità: non solo vini famosi e premiati di grandi produttori, ma anche vini sconosciuti di piccole cantine con un rapporto qualità/prezzo eccezionale... L'importante è che tutti i nostri vini siano sempre capaci di regalare emozioni.

Vini autentici: ci piace il vino e ci piace chi lo fa bene, ci piacciono i vini fatti come deve essere fatto un vino “vero”, con pratiche rispettose in vigna e in cantina, fino alla bottiglia, senza scorciatoie che rendono i vini uguali gli uni agli altri, tutti mediamente buoni e tutti mediamente cattivi...

Vini territoriali: ci piace trovare vini prodotti dove devono esser prodotti, il Carignano in Sardegna, la Falanghina in Campania, il Prosecco in Veneto, il Nero d’Avola in Sicilia. Vini capaci di esprimere l’essenza del terroir per storia e tradizione, vini in grado di raccontare al meglio il loro luogo d’origine e i loro interpreti.

Vini da scoprire: ci piace andare a scovare vitigni quasi dimenticati, attori di seconda fila, come il Ruché, la Vitovska, il Timorasso e il Centesimino. Vitigni considerati minori, rimasti per anni sconosciuti al grande pubblico, ma capaci di dar vita a vini sorprendenti e di grande personalità.

Vini di cui fidarsi: ci piace scegliere vini che saremmo orgogliosi di suggerire al nostro migliore amico…

Vini che ci piace bere: ci piace assaggiare continuamente i vini della nostra cantina e ci piace riassaggiarli nel tempo per capirne l’evoluzione. Ci piace provarne tanti per poi scegliere solo quelli che ci piacciono di più. Ma soprattutto…ci piace berli.

 

DOVE SIAMO

PVZ Srl

Viale Scarampo 41, 20148 Milano

Telefono: + 39 02 33602774

Ci trovi da Lunedì al Venerdì dalle 9.30 alle 13.30 e dalle 15.00 alle 18.00