Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!

Carignano

Il Carignano è un vino rosso ricco e corposo prodotto tradizionalmente nei territori di Carbonia e Iglesias, cioè in quell’area della Sardegna meridionale nota con il nome storico di Sulcis. È ottenuto da un antico vitigno di origine spagnola, chiamato in origine Cariñena, giunto nell’isola durante il dominio degli Aragonesi nel Basso Medioevo ed ampiamente diffuso anche nella Francia mediterranea, in particolare nel Languedoc-Roussillon. Affinato in legno oppure, più raramente, solo in acciaio,si parla di Carignano Riserva dopo 2 anni di affinamento e di Carignano Superiore se, oltre allo stesso periodo di affinamento, le viti sono allevate ad alberello, come vuole la tradizione. Dalla personalità calda, intensa e robusta, è una delle più grandi, tradizionali e imperdibili espressioni del territorio. Scopri i migliori vini Carignano in vendita a prezzi esclusivi su Callmewine!

26 Risultati
4 -@@-3-Bibenda
2 -@@-1-Gambero Rosso
92 -@@-9-James Suckling
3 -@@-2-Vitae AIS
13,00 € 11,70 
Promo
5 -@@-3-Bibenda
2 -@@-1-Gambero Rosso
94 -@@-9-James Suckling
95 -@@-5-Veronelli
44,00 
5 -@@-3-Bibenda
3 -@@-1-Gambero Rosso
92 -@@-5-Veronelli
93 -@@-9-James Suckling
27,00 
88 -@@-5-Veronelli
2 -@@-1-Gambero Rosso
9,20 
93 -@@-5-Veronelli
4 -@@-3-Bibenda
2 -@@-1-Gambero Rosso
15,30 
4 -@@-3-Bibenda
89 -@@-5-Veronelli
15,90 € 13,50 
Promo
4 -@@-3-Bibenda
2 -@@-1-Gambero Rosso
94 -@@-5-Veronelli
3 -@@-2-Vitae AIS
20,50 
88 -@@-9-James Suckling
13,90 
91 -@@-5-Veronelli
4 -@@-2-Vitae AIS
38,50 
2 -@@-1-Gambero Rosso
89 -@@-5-Veronelli
3 -@@-2-Vitae AIS
17,50 
4 -@@-3-Bibenda
94 -@@-11-Luca Maroni
91 -@@-5-Veronelli
3 -@@-2-Vitae AIS
27,50 
33,70 
5 -@@-3-Bibenda
2 -@@-1-Gambero Rosso
92 -@@-9-James Suckling
92 -@@-5-Veronelli
19,50 
4 -@@-3-Bibenda
90 -@@-5-Veronelli
2 -@@-1-Gambero Rosso
91 -@@-9-James Suckling
8,00 
4 -@@-3-Bibenda
89 -@@-9-James Suckling
88 -@@-5-Veronelli
9,90 
2 -@@-1-Gambero Rosso
13,30 
4 -@@-2-Vitae AIS
4 -@@-3-Bibenda
2 -@@-1-Gambero Rosso
26,00 
Pagina Precedente
Pagina successiva

Il Carignano è un vino rosso ricco e corposo prodotto tradizionalmente nei territori di Carbonia e Iglesias, cioè in quell’area della Sardegna meridionale nota con il nome storico di Sulcis. È ottenuto da un antico vitigno di origine spagnola, chiamato in origine Cariñena, giunto nell’isola durante il dominio degli Aragonesi nel Basso Medioevo ed ampiamente diffuso anche nella Francia mediterranea, in particolare nel Languedoc-Roussillon. Affinato in legno oppure, più raramente, solo in acciaio,si parla di Carignano Riserva dopo 2 anni di affinamento e di Carignano Superiore se, oltre allo stesso periodo di affinamento, le viti sono allevate ad alberello, come vuole la tradizione. Dalla personalità calda, intensa e robusta, è una delle più grandi, tradizionali e imperdibili espressioni del territorio. Scopri i migliori vini Carignano in vendita a prezzi esclusivi su Callmewine!

La storia antica e moderna del vino Carignano

Il vitigno Carignano è un’antica varietà di uva le cui origini sembrano condurre in Spagna, più precisamente nella Catalogna, dove è ancora oggi molto coltivato. Questa tesi sembra essere confermata dal nome che hanno usato tradizionalmente i contadini sardi per identificarlo: uva di Spagna. In Sardegna apparve dapprima sull’isola di Sant’Antioco, diffondendosi poi nella vicina area del Sulcis Iglesiente. Sebbene alcuni sostengano che possa essere stato importato dai Fenici, fondatori di Sulki e di altre città nel territorio nel I millennio a.C., l’ipotesi più plausibile sostiene che la sua diffusione sull’isola risalga al dominio Aragonese, tra il XIII e il XV secolo.

Oggi il miglior Carignano, vitigno a bacca rossa, è coltivato in tutto il bacino del Mediterraneo con grande successo:

  • in Catalogna, dove è conosciuto come Cariñena;
  • In Corsica e in tutta la Francia meridionale con il nome di Carignan;
  • nella zona meridionale della Sardegna, dove dà vita a una delle espressioni enologiche più celebri e importanti del territorio: il vino italiano Carignanodel territorio del Sulcis.

Il tradizionale sistema di coltivazione ad alberello è ancora oggi il più usato nella zona, dove si possono ancora trovare vigneti ultracentenari a piede franco, sopravvissuti alla filossera grazie ai suoli sabbiosi. Il vitigno qui ha dimostrato un’alta produttività e una buona resistenza ai venti marini. I grappoli dell’uva Carignano sono compatti e di colore blu intenso, con buccia di medio spessore e molto ricca di pruina. Viene solitamente raccolta a metà del mese di settembre e dà vita a vini molto intensi e corposi, dall’importante contenuto estrattivo.

Le caratteristiche dell Carignano DOC

Il primo disciplinare di produzione del Carignano vino risale al 1977 e comprende i comuni del territorio amministrativo di Cagliari e Carbonia Iglesias, dove il vitigno è storicamente coltivato. Sebbene siano permesse anche le tipologie rosato, novello e passito, l’interpretazione più diffusa è quella di un vino rosso di importante struttura, con titolo alcolometrico mai inferiore a 12%.

La menzione di Riserva è prevista con affinamento non inferiore ai 24 mesi, di cui almeno 6 in bottiglia. Il vino Carignano che si fregia della menzione di Superiore invece, oltre a dover svolgere lo stesso periodo di affinamento, deve anche provenire da sole viti coltivate ad alberello.

Il Carignano di Sardegna è solitamente un vino strutturato, caldo e corposo, caratterizzato da tipici sentori di frutta rossa matura e macchia mediterranea. La vicinanza al mare gli conferisce profumi speziati, di erbe aromatiche, e una piacevole e minerale sapidità. Al palato è ampio e strutturato, di lunga persistenza e dai tannini delicati.

Se viene vinificato con lunghe macerazioni e invecchiato in legno sviluppa una grande complessità aromatica, dominata da note di frutta molto matura e spezie dolci, e un notevole potenziale di invecchiamento. Se prodotto solo in acciaio o in cemento dà vita ad espressioni più fresche e delicate, ma sempre contrassegnate da quell’impronta mediterranea propria del vitigno Carignano.

Servizio e Abbinamenti dei vini Carignano

I vini Carignano sono dotati di struttura, concentrazione e buona ricchezza aromatica; pertanto, richiedono l’abbinamento con piatti tradizionali a base di carne o formaggi stagionati. Primi piatti con sughi elaborati, agnello al forno, costolette allo scottadito, spezzatini, selvaggina in salmì ma anche brasati di manzo e grigliate miste rappresentano abbinamenti ottimali. Tra i formaggi si segnalano, per affinità territoriale, il Pecorino Sardo o il Cagliu.

I Carignano vini meno strutturati e più leggeri, ottenuti solo in acciaio o in cemento, senza affinamento in legno, possono essere accostati anche a primi piatti a base di verdure o anche a pesci grassi e saporiti o a pietanze come la ventresca di tonno e grigliate miste.

Il servizio deve essere effettuato in calici a tulipano di media o ampia dimensione, in base alla complessità e al suo stato evolutivo. La temperatura consigliata è quella di 16°C per le interpretazioni più giovani e fresche e di 18°C per quelle più intense.

I migliori Carignano: produttori e prezzi

Su Callmewine tutti gli amanti della buona cucina possono trovare una vasta selezione dei migliori vini Carignano corredati da schede tecniche, consigli di abbinamento e descrizioni. Tra i più noti ci sono:

  • Capichera, punto di riferimento del vino sardo
  • Mesa, storica cantina sarda che lavora da anni sul Carignano
  • Santadi, un nome di grande successo
  • Roc des Agnes, una delle più celebri cantine artigianali del Roussillon

Compra online i migliori Carignano al miglior prezzo. Si parte da meno di 10 euro per le espressioni più semplici e giovani, fino ad arrivare a decine di euro per le più importanti espressioni.