Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
'Colore' Bibi Graetz 2021
98 -@@-7-Robert Parker
99 -@@-9-James Suckling

'Colore' Bibi Graetz 2021

Graetz Bibi

Il Colore di Bibi Graetz è un Supertuscan proveniente dal comune di Fiesole che affina per 30 mesi in barrique di rovere francese. Rappresenta la punta di diamante della cantina che esprime potenza e finezza in concomitanza con un'incredibile sfaccettura aromatica, segnata all'olfatto da una maestosa avvolgenza che gioca sui toni delle arance amare, ciliegie, cacao, ribes e fiori secchi e rivelando al gusto un perfetto connubio tra tannini nobili, freschezza e spiccata mineralità.

325,00 

Caratteristiche

Denominazione

Toscana IGT

Vitigni

Sangiovese 33%, Canaiolo 33%, Colorino 33%

Tipologia

Gradazione alcolica

14 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Fermentazione alcolica tramite lieviti indigeni in barriques con 6-8 follature manuali giornaliere eseguite ad intervalli regolari

Affinamento

30 mesi in barrique di rovere francese, 24 mesi in bottiglia

Filosofia produttiva

Lieviti indigeni

Note addizionali

Contiene solfiti
Bottiglia da collezione, non soggetta a promozioni

DESCRIZIONE DEL 'COLORE' BIBI GRAETZ 2021

Il “Colore” di Bibi Graetz riflette con fedeltà le caratteristiche tipiche di un supertuscan elegante e di straordinaria potenza, un calice senza dubbio indimenticabile anche grazie alla caleidoscopica sfaccettatura aromatica, in grado di ammaliare ogni degustatore sin dal primo incontro. Una delle peculiarità da cui deriva questo fiume in piena di profumi è da riconoscere soprattutto nella vecchia età delle vigne ultrasessantenni impiegate nella produzione di questa icona toscana, situate nel comune di Fiesole su suoli a base di argille e galestro, che conferiscono a questa prestigiosa etichetta un altro dei suoi punti di forza: la struttura opulenta, muscolosa e robusta ma al contempo avvolgente, sinuosa e carezzevole.

Bibi Graetz crea il suo “Colore” a partire quindi da grappoli ottenuti da vigne vecchie, di varietà Sangiovese, Canaiolo e Colorino in parti uguali. Questo uvaggio non è assolutamente casuale, infatti ogni vitigno apporta alla conclusione della vinificazione delle caratteristiche sensoriali determinate e complementari tra di loro: il Colorino apporta note ampiamente fruttate e freschezza, il Sangiovese dona la sua struttura e il Canaiolo la sua speziatura tipica, attraverso note aromatiche di pepe verde. Il “Colore” fermenta con lieviti indigeni in botti di legno e, durante questo processo, subisce svariate follature giornaliere prima di affinare per 30 mesi in barrique di rovere francese.

Il “Colore”, punta di diamante della cantina di Bibi Gratez, infiamma i calici di un intenso e impenetrabile rosso granato, rivelando una consistenza imponente e fuori dal comune. Sfoggia in pienezza il suo interminabile bouquet aromatico scivolando tra profumi di frutta come cassis, ciliegie, more e mirtilli in confettura e attraversando note di fiori appassiti, tabacco, pepe e humus, concludendo poi con nuances tra il cacao amaro e le spezie orientali. Esplode in un sorso di straordinaria ricchezza ed estrazione, pieno, avvolgente e dalla struttura tannica nobile e rara, sorretta da una vena fresca che riporta al gusto le arance amare, in accompagnamento ad una mineralità quasi ferrosa, iodata e indimenticabile.

Colore

Rosso rubino denso e impenetrabile, nuances granata

Gusto

Elegantemente tannico, di avvolgente intensità e morbidezza, di struttura piena e muscolosa sorretta da fine freschezza e da vibrante mineralità

Profumo

Complesso e sfaccettato di ciliegie, cassis, more e mirtilli in confettura, cacao, fiori appassiti e dettagli di humus, iodio e tabacco, spezie orientali