Etna Bianco 'Bianco di Sei' Palmento Costanzo 2018

Etna Bianco "Bianco di Sei" è un vino bianco espressivo che nasce dalla selezione di viti ultracentenarie di Catarratto e Carricante. E' un vino fresco, snello, di grande beva e con un finale minerale invitante

23,50 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Etna DOC
Vitigni
Carricante 70%, Catarratto 30%
Regione
Gradazione
12.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Da vigne ultracentenarie delle contrade di Santo Spirito e Passopisciaro cresciute su sabbie vulcaniche a più di 700 metri di altitudine
Vinificazione
Pressatura soffice e nessun contatto con le bucce, a parte qualche ora nelle prime fasi
Affinamento
In acciaio inox per 6 mesi e riposo in bottiglia per 6 mesi
Filosofia produttiva
Vignaioli Indipendenti,

Premi e riconoscimenti

Gambero Rosso
2017
3 / 3
Bibenda
2017
Robert Parker
2018
89 / 100
Veronelli
2017
87 / 100

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
8°-10°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini bianchi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina anche 2-3 anni

descrizione del sommelier

L’Etna Bianco “Bianco di Sei” di Palmento Costanzo è un vino bianco secco di grande territorialità ed espressività. Nasce dalla selezione di uve Carricante e Catarratto da viti datate anche oltre i cent’anni e situate nelle contrade di Santo Spirito e Possopisciaro, sul versante nord del vulcano. I suoli sono unici e tipici, composti da sabbie vulcaniche nere e rocce effusive, che regalano al vino una decisa e gradevole impronta minerale. Il sistema di allevamento è ad alberello per resistere al meglio ai costanti venti etnei e per proteggere i grappoli dal sole cocente siciliano.

L’Etna Bianco “Bianco di Sei” nasce dalla raccolta manuale delle uve, che vengono selezionate con cura e portate nel minor tempo possibile in cantina. La prima fase è la pressatura soffice dei grappoli, segue la fermentazione e l’affinamento in vasche d’acciaio inox per alcuni mesi e termina con il riposo in bottiglia per metà anno.

L’Etna Bianco “Bianco di Sei”, dal colore giallo paglierino, sventaglia profumi fruttati e saporiti, con ricordi di fiori bianchi, limoni di Sicilia, e menta piperita. In bocca si ritrovano gli agrumi, con una decisa nota sapido-marina che trascina il sorso fino al lungo finale. La rocciosa mineralità, presente già all’olfatto, completa una freschezza piacevole ed inebriante

Colore Giallo paglierino

Profumo Intriganti sentori di buccia di limone, miele e zenzero aprono a sfumature di salvia e menta, sullo sfondo una nota di pietra lavica

Gusto Fresco, polposo e persistente, con deliziosi ricordi minerali

produttore: Palmento Costanzo

Vini principali
Etna Rosso, Etna Bianco
Anno fondazione
2011
Ettari vitati
10
Produzione annua
70.000 bt
Enologo
Nicola Centonze
Indirizzo
Contrada Santo Spirito - 95012 Castiglione di Sicilia (CT)

Perfetto da bere con

  • Antipasti pesce affumicato Antipasti pesce affumicato
  • Antipasti caldi di pesce Antipasti caldi di pesce
  • Pesce in umido Pesce in umido
  • Zuppa di pesce in bianco Zuppa di pesce in bianco
  • Pasta al pesce in bianco Pasta al pesce in bianco