Falanghina Pietracupa 2019

La Falanghina di Pietracupa è un vino bianco che parla del territorio dell'Irpinia. È fresco e di grande beva, perfetto per accompagnare antipasti di pesce. Al naso ricorda gelsomino, giglio e frutta tropicale. Il sorso è bilanciato, cremoso, scorrevole sorretto da un'ottima spalla sapida

13,20 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Benevento IGT
Vitigni
Falanghina 100%
Regione
Gradazione
13.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Affinamento
Alcuni mesi in acciaio
Filosofia produttiva
Vignaioli Indipendenti,

Premi e riconoscimenti

Gambero Rosso
2018
2 / 3

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
8°-10°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini bianchi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Subito Giovani

Vino perfetto da bere subito

descrizione della Falanghina di Pietracupa

La Falanghina della cantina Pietracupa è un vino bianco fresco ed elegante prodotto a Montefredane, in provincia di Avellino, in Campania. Questo territorio, conosciuto come Irpinia, è un luogo dalle caratteristiche uniche in tutta la regione, infatti l’elevata altitudine e la forte escursione termica danno origine a condizioni atipiche per una viticoltura meridionale e in grado di dar vita a esemplari di grande raffinatezza sia nei profumi che nella beva. Questa etichetta è ottenuta da uve Falanghina in purezza, vitigno a bacca bianca autoctono della regione, provenienti da vigne allevate a spalliera su colline, con ottime esposizioni, caratterizzate da terreni con suoli prevalentemente calcarei. La cantina è una realtà a conduzione famigliare proprietaria di circa 8 ettari vitati oggi curati da Sabino Loffredo che, da quando ha preso in mano le redini della gestione dal padre, ha portato Pietracupa a una crescita inarrestabile, affermandosi nel panorama campano e non solo grazie a vini di assoluto spessore.

La Falanghina di Pietracupa è prodotta con uve raccolte a mano e selezionate attentamente verso la fine di settembre. I grappoli, raggiunta la cantina, vengono diraspati e pressati in maniera delicata per poi svolgere la fermentazione alcolica in serbatoi di acciaio inox a temperatura controllata per alcune settimane. Successivamente il vino viene travasato e resta in affinamento per alcuni mesi in contenitori di acciaio inox prima di venire imbottigliato ed esser pronto per la messa in commercio.

La Falanghina Pietracupa si presenta alla vista di un bel colore giallo paglierino luminoso. Al naso compaiono intensi aromi di frutta a polpa bianca e frutta tropicale, tra cui la pesca, la pera, e l’ananas, sentori agrumati, note floreali di fiori bianchi e di erbe aromatiche, tra cui la salvia e il timo. In bocca è scorrevole, delicato e sapido, sorretto da una buona spalla acida e da un’ottima mineralità che rimane a lungo presente nel finale di sorso che si chiude con una lieve nota amarognola. Una Falanghina moderna questa della cantina Pietracupa, di grande finezza e promettente anche in termini di evoluzione.

Colore Giallo paglierino limpido

Profumo Floreale e fruttato, con sentori di fiori bianchi, gelsomini e frutta tropicale

Gusto Sapido, elegante e fresco con aromi fruttati che richiamano i profumi primari

produttore: Pietracupa

Vini principali
Greco di Tufo, Fiano, Taurasi
Anno fondazione
1992
Ettari vitati
8
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
50.000 bt
Indirizzo
Contrada Vadiaperti, 17 - Montefredane (AV)

Perfetto da bere con

  • Antipasti caldi di pesce Antipasti caldi di pesce
  • Antipasti pesce affumicato Antipasti pesce affumicato
  • Formaggi freschi Formaggi freschi
  • Pasta al pesce in bianco Pasta al pesce in bianco
  • Tartare di pesce Tartare di pesce
Altri prodotti dello stesso produttore