Grechetto 'Fiorfiore' Roccafiore 2018

Il "Fiorfiore" è un Grechetto di Todi dal timbro caldo e morbido che si candida come il vino bianco più simbolico della cantina. Dopo un riposo in grandi botti di rovere per un anno, mostra un ventaglio olfattivo ricco e stratificato di frutta tropicale, agrumi, erbe aromatiche e camomilla. Al sorso è avvolgente e sontuoso, dalla persistente freschezza e mineralità

Caratteristiche

Denominazione
Umbria IGT
Vitigni
Grechetto 100%
Regione
Gradazione
13.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Viti radicate sulle colline di Todi e allevate a guyot. Agricoltura biologica
Vinificazione
Pressatura soffice, decantazione naturale del mosto e fermentazione spontanea in acciaio con lieviti indigeni a temperatura controllata
Affinamento
12 mesi in grandi botti di rovere di Slavonia da 50 hl
Filosofia produttiva
Lieviti indigeni, Vignaioli Indipendenti,

Premi e riconoscimenti

Gambero Rosso
2018
3 / 3
Slowine
2017
Vitae AIS
2017

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
10°-12°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini bianchi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 3-4 anni

descrizione del Grechetto FiorFiore

Il “FiorFiore” è tra i Grechetti più espressivi e autentici dell’Umbria, considerato dalla cantina come il suo gioiello più rappresentativo e simbolico. In effetti basta provare questo nettare per capire realmente quali vertici può raggiungere il Grechetto. Avvolgente, complesso e fresco, conquista sin dal primo assaggio e nasconde dietro ogni sorso il lungo lavoro svolto dalla tenuta. Stiamo parlando della cantina Roccafiore, una realtà innovativa di Todi che dal 2000, anno di fondazione, ha deciso di puntare forti sui vitigni locali e, con un approccio rispettoso ed ecosostenibile, punta a dar vita a concentrati umbri che esprimano nella maniera più schietta possibile il territorio di origine. Tra le diverse etichette proposte spunta sicuramente questo Grechetto di Todi, apprezzato particolarmente all’estero e che sta avendo anche un grande successo in italia, perché ricalca alla perfezione il profilo di un vitigno sottovaluto e poco considerato. Inoltre se si considera anche il prezzo con cui viene proposto non si può non provarlo.

Il Grechetto “FiorFiore” nasce sulle verdi colline che circondano il comune di Todi da viti allevate secondo il sistema a guyot. Le uve, coltivate secondo i canoni dell’agricoltura biologica, vengono raccolte e selezionate manualmente verso gli ultimi mesi di settembre. Dopo una pressatura meccanica e una decantazione, il mosto viene fatto fermentare a temperatura controllata con lieviti naturali in vasche d’acciaio. Segue poi un periodo di affinamento in grandi botti di rovere di Slavonia da 50hl per circa un anno. Un ulteriore riposo in bottiglia per 4 mesi decreta la messa in commercio.

Il Grechetto Roccafiore si presenta con un colore giallo carico con sfumature tendenti al dorato. Stupisce e colpisce il profilo olfattivo che risulta dotato di un’intensità e complessità stratosferica. Apre il ventaglio aromatico una leggera speziatura di pepe che poi lascia spazio a note di frutta tropicale, nuance di camomilla, sentori di agrumi, finocchietto selvatico, fiori ed erbe balsamiche. Chiude la cornice olfattiva un leggero tocco iodato e salmastro. All’assaggio emerge una trama morbida, setosa e densa che accarezza il palato con eleganza e classe, lasciando in ricordo una lunghissima persistenza. Un’ottima freschezza bilancia il calore e la ricchezza del liquido. Emozionante ritratto umbro.

Colore Giallo dorato

Profumo Note di frutta tropicale, camomilla, fiori gialli, agrumi, mela golden e fondo di erbe aromatiche

Gusto Avvolgente, caldo, sontuoso e morbido, sostenuto da freschezza e mineralità

produttore: Roccafiore

Vini principali
Sagrantino, Sangiovese, Montefalco Rosso, Grechetto
Anno fondazione
1999
Ettari vitati
16
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
120.000 bt
Enologo
Alessandro Biancolin, Hartmann Donà
Indirizzo
Frazione Chioano Voc. Collina, 110/A - 06059 Todi (PG)

Perfetto da bere con

  • Pesce alla griglia Pesce alla griglia
  • Pesce in umido Pesce in umido
  • Pasta al pesce in bianco Pasta al pesce in bianco
  • Zuppa di pesce col pomodoro Zuppa di pesce col pomodoro
  • Risotto ai frutti di mare Risotto ai frutti di mare