Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Moscato d'Asti La Gironda 2022
90 -@@-11-Luca Maroni
88 -@@-5-Veronelli
2 -@@-1-Gambero Rosso
3 -@@-2-Vitae AIS

Moscato d'Asti La Gironda 2022

La Gironda

Il Moscato d'Asti di La Gironda è un vino dolce frizzante fresco, vivace e molto equilibrato, dalla personalità nitida e cristallina. La dolcezza aromatica tipica del Moscato, con note di agrumi e salvia, è bilanciata da una dissetante freschezza. Questo è il risultato: semplicità, eleganza e grande piacevolezza

Non disponibile

10,20 

Caratteristiche

Denominazione

Moscato d'Asti DOCG

Vitigni

Moscato Bianco 100%

Tipologia

Gradazione alcolica

5 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Pressatura soffice con separazione del mosto dalle bucce, sosta a basse temperature e fermentazione in autoclave

Filosofia produttiva

Vignaioli Indipendenti

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL MOSCATO D'ASTI LA GIRONDA 2022

Il Moscato d'Asti La Gironda è una delle etichette più rappresentative di questa realtà del Monferrato, che si dedica con passione alla produzione dei vini classici del Piemonte. Il Moscato Bianco è un’antichissima varietà che in quest’area collinare ha trovato le condizioni ideali per raggiungere eccellenti livelli qualitativi. È un vino vivace e armonioso, leggermente frizzante e dal gusto amabile, grazie a un leggero residuo zuccherino, ben bilanciato dalla freschezza e dalla sapidità. Semplice, piacevole e di bassa gradazione alcolica, è il più famoso e popolare vino da dessert della grande tradizione piemontese.

Il bianco Moscato d'Asti nasce in una piccola realtà familiare che ha sede a Nizza Monferrato. La Gironda possiede una tenuta di 9 ettari situati in splendide esposizioni collinari, baciate da un clima mite e sempre ben ventilato. La gestione agronomica è molto rispettosa dell’ambiente, senza utilizzo di sostanze chimiche, per preservare la vitalità dei terreni ed ottenere uve sane e genuine. La vendemmia del Moscato Bianco avviene verso la fine del mese di agosto. I grappoli sono sottoposti a una pressatura molto soffice, al fine di estrarre solo il mosto fiore. La fermentazione si svolge in vasche d’acciaio a temperatura controllata, con arresto e refrigerazione prima della fine del processo, in modo da conservare un residuo zuccherino. Il vino viene poi trasferito in autoclave dove avviene la presa di spuma e la seconda fermentazione, che dona la tipica vivacità frizzante al Moscato Bianco.

Il vino Moscato d'Asti La Gironda è l’espressione armoniosa, intensa e piacevolmente fruttata di uno dei vini che ha fatto la storia del territorio. Nel calice si presenta di un luminoso giallo paglierino con riflessi verdolini. Il profilo olfattivo è intenso ed elegante, con profumi di fiori di zagara, fragranze agrumate, cenni di salvia e di erbe officinali, aromi di frutta a polpa bianca, pesca tabacchiera, mela golden e pera. L’ingresso al palato è suadente e morbido, con un frutto maturo e succoso, connotato da una piacevole dolcezza, che trova un perfetto equilibrio in un finale fresco e sapido. È ideale da degustare con crostate di frutta e con i dolci lievitati, in particolare Panettone, Pandoro, Veneziana e Colomba.

Colore

Giallo paglierino intenso

Gusto

Semplice e nitido, di buona freschezza ed equilibrata dolcezza

Profumo

Dolce, fresco e aromatico, di agrumi e foglie di salvia