Moscato d'Asti 'Sant'Ilario' Ca' d'Gal 2018

Il "Sant'Ilario" è una ricca interpretazione di Moscato d'Asti che nasce da vigneti che hanno in media 70 anni di età. Sprigiona ricchi profumi di pesca, frutta gialla ed erbe aromatiche. Al sorso è dolce, ampio, minerale e molto fresco, dalla consistenza cremosa ed elegante

18,00 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Moscato d'Asti DOCG
Vitigni
Moscato Bianco 100%
Regione
Gradazione
5.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
L'età media delle viti raggiunge i 70 anni

Premi e riconoscimenti

Vitae AIS
2018
Bibenda
2018
Gambero Rosso
2018
2 / 3

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
6°-8°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini frizzanti, il cui perlage si sviluppa senza bisogno di un calice con fondo a punta e i cui profumi non necessitano di un calice stretto per essere concentrati ed apprezzati

Quando bere

Quando bere

Subito Giovani

Vino perfetto da bere subito

descrizione del sommelier

Il Moscato d’Asti “Sant’Ilario” è un vino dolce frizzante dalla personalità ampia ed elegante, una delle grande espressioni di Moscato della cantina Ca’ d’Gal. Viene prodotto con le uve aromatiche e dorate di due piccoli appezzamenti situati nella località di Canelli, nutriti da un terreno ottimale: leggero, tendente al bianco, calcareo.

Le uve da cui nasce il Moscato d’Asti “Sant’Ilario” vengono raccolte a maturazione completa, per coglierne appieno tutte le potenzialità aromatiche e le più complesse caratteristiche. Il microclima temperato, determinato da inverni rigidi, autunni piovosi ed estati secche, garantisce ai grappoli di Moscato struttura e corpo, assieme a freschezza e mineralità. La vinificazione si svolge in autoclave d’acciaio, non prima di aver lasciato decantare il mosto per una notte. Il processo produttivo prevede una serie di fermentazioni autoctone attivate da lieviti indigeni e, infine, una fermentazione conclusiva a temperatura controllata in primavera, della durata di alcuni giorni. A fine maggio il vino è imbottigliato, in modalità isobarica e previa filtrazione, e messo in commercio non prima di settembre.

Il Moscato d’Asti “Sant’Ilario” Ca’ d’Gal si presenta in un bel colore giallo intenso animato da sfumature dorate e da un perlage fine. Al naso è ampio ed elegante, con note piacevolissime di frutta gialla. In bocca regala un’incantevole dolcezza che non rischia mai di essere pesante o stucchevole. Sorretto da una buona freschezza, il “Sant’Ilario” solletica i sensi con una presenza carbonica cremosa e vellutata, mai invadente. Fiabesco è il lungo finale, con sfumature di interessante complessità.

Colore Giallo intenso con sfumature dorate

Profumo Ampio e complesso, con note fruttate di pesca gialla e albicocca, acacia e salvia

Gusto Dolce e molto fresco, con consistenza carbonica cremosa e finale lungo ed elegante

produttore: Ca' d'Gal

Vini principali
Moscato
Anno fondazione
1990
Ettari vitati
14
Produzione annua
100.000 bt
Enologo
Alessandro Boido
Indirizzo
Strada Vecchia di Valdivilla, 1 12058 - Valdivilla S.Stefano Belbo - Cuneo (CN)

Perfetto da bere con

  • Panettone e Pandoro Panettone e Pandoro
  • Dolci al cucchiaio Dolci al cucchiaio
  • Torte di frutta e crema Torte di frutta e crema
  • Pasticceria secca o con la crema Pasticceria secca o con la crema