'Pinero' Ca' del Bosco 2018

Il "Pinero" di Ca' del Bosco è un vino rosso lombardo a base di uve Pinot Nero in purezza, affinato per11 mesi in barrique di rovere nuove al 50%. Si presenta con una veste rosso rubino intenso solcato da riflessi granati ed esprime un bouquet aromatico ricco e complesso, con profumi di piccoli frutti di bosco come ribes, more e mirtilli incorniciati da sbuffi balsamici e speziati che confluiscono in un sorso elegante e dai tannini setosi.

67,00 €
Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione

Sebino IGT

Vitigni

Pinot Nero 100%

Tipologia

Vini Rossi

Regione

Lombardia (Italia)

Gradazione alcolica

13.5%

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Fermentazione alcolica a temperatura controllata con macerazione di 15 giorni

Affinamento

11 mesi in barrique di rovere nuove per il 50%, 36 mesi in bottiglia

Note aggiuntive

Contiene solfiti

Premi e riconoscimenti

James Suckling
2016
92 / 100
Veronelli
2018
92 / 100
Bibenda
2018

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
18°-20°C
Bicchiere
Calice ampio
Calice ampio

Ideale per i vini rossi di buona struttura e intensità, che necessitano di ossigenazione per aprirsi completamente e sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico intenso e complesso

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina per oltre 5 anni

DESCRIZIONE DEL VINO ROSSO PINERO' CA' DEL BOSCO 2018

Il Pinéro Ca’ del Bosco nasce da un territorio particolarmente adatto alla realizzazione di Pinot Nero eleganti e raffinati. Quest’impressione si ha sin da subito in bocca, dove il sapore è morbido, elegante e complesso, mentre un ventaglio olfattivo tipicamente varietale circonda le narici con un’ottima ampiezza. Un’etichetta che nasce dalla voglia di cimentarsi con un vitigno non facile da lavorare, ma che testimonia la grande capacità della cantina nel realizzare non solo bollicine pregiatissime, ma anche un rosso di caratura internazionale: complimenti!

Il Pinéro viene realizzato da Ca’ del Bosco partendo dalle uve in purezza di Pinot Nero, vitigno difficile da coltivare, che necessita di cure e attenzioni particolari. La cantina lo coltiva nei vigneti ricompresi nei comuni di Erbusco e Corte Franca, in quattro vigne. Il mosto originato dalla pressatura soffice degli acini fermenta in vasche d’acciaio, dove la macerazione ha una durata di 15 giorni e i rimontaggi sono giornalieri. Dopo la svinatura il vino viene trasferito in piccole botti di rovere, nuove al 50%, dove l’affinamento si protrae per un totale di 11 mesi.

Il Pinéro Ca' del Bosco si palesa all’occhio con un colore tipicamente rubino, dotato di una particolare concentrazione; osservando da vicino il vino si possono notare alche lievi striature che virano più verso il granato. Al naso si affacciano per prime note in cui la piccola frutta di bosco è protagonista, arricchita da rimandi balsamici ed echi più speziati. Raffinato ed elegante l’approccio al palato, in cui la trama finemente integrata del tannino facilita un’esperienza di beva appagante, di gusto coerente con i profumi avvertiti durante l’analisi olfattiva. Un’etichetta che racconta la voglia di Pinot Nero di Ca’ del Bosco, decisa a cimentarsi con questo difficile varietale a partire dal 1983 e capace oggi di presentare una bottiglia dal profilo a dir poco seducente e completo.

Colore Rosso rubino intenso, nuances granate

Profumo Ribes, more e mirtilli, scorza di limone e tocchi balsamici, con sfondo di spezie miste orientali

Gusto Elegante e di corpo, con tannini setosi e freschezza sottile, finale speziato e di frutti di bosco

produttore: Ca' del Bosco

Vini principali
Franciacorta, Curtefranca
Anno fondazione
1968
Ettari vitati
252
Uve di proprietà
80%
Produzione annua
1.750.000 bt
Enologo
Stefano Capelli
Indirizzo
Ca' del Bosco, Via Albano Zanella, 13 - 25030 Erbusco (BS)

Perfetto da bere con

  • Carne rossa in umido
  • Risotto ai funghi
  • Selvaggina
  • Carne arrosto e grigliata
  • Pasta sugo di carne