Prosecco di Valdobbiadene Superiore Demi Sec 'Suavis' Bortolomiol 2021

Il Prosecco Valdobbiadene "Suavis" di Bortolomiol è una bollicina veneta Demi Sec che saprà accompagnare con classe il vostro fine pasto. Realizzato con Metodo Charmat o Martinotti, si distingue per un profilo agile, aggraziato e amabile, con profumi di frutta esotica, gelsomino e camomilla e un assaggio fresco che chiude su toni di miele

9,90 €
Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione

Prosecco di Valdobbiadene-Conegliano DOCG

Vitigni

Glera 100%

Tipologia

Spumanti

Regione

Veneto (Italia)

Gradazione alcolica

11.0%

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Fermentazione alcolica e seconda fermentazione in autoclave secondo i principi del Metodo Charmat o Martinotti

Note aggiuntive

Contiene solfiti

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
6°-8°C
Bicchiere
Flute ampio
Flute ampio

Ideale per gli spumanti metodo charmat, in quanto il calice stretto con fondo a punta favorisce lo sviluppo del perlage senza disperderlo e l’apertura stretta aiuta la concentrazione dei profumi, che non hanno bisogno di molta ossigenazione per esaltarsi

Quando bere

Quando bere

Subito Giovani

Perfetto da bere subito

DESCRIZIONE DELLO SPUMANTE PROSECCO DI VALDOBBIADENE SUPERIORE DEMI SEC 'SUAVIS' BORTOLOMIOL 2021

Il Prosecco di Valdobbiadene Superiore Demi Sec “Suavis" Bortolomiol si annuncia con un corredo di zuccheri residui mai stucchevoli, ma sempre controbilanciati da una piacevole freschezza in bocca. Una bottiglia che nasce in vigna, quando le uve di Glera vengono raccolte surmature, in ritardo rispetto al solito e quindi più zuccherine, a testimonianza della ricerca e dell’elevata capacità che accompagna da sempre il “know-how” della cantina, realtà di riferimento storica per il terroir di Valdobbiadene. Una bottiglia che è una vera e propria chicca per gli appassionati di bollicine, che consente di apprezzare il Prosecco anche in una versione meno diffusa. 

Il “Suavis” Bortolomiol è un Prosecco di Valdobbiadene Superiore Demi Sec che ha origine dalla lavorazione delle uve di Glera, provenienti sia dai vigneti di proprietà sia dai terreni dei vari conferitori. E’ importante far notare come la cantina adotti un protocollo ecosostenibile mirato a far sì che l’impegno ecologico e sociale possano contribuire alla salvaguardia dei vigneti della zona di Valdobbiadene. Il mosto fermenta una prima volta in acciaio, per poi rifermentare in autoclave seguendo i principi produttivi tipici del Metodo Martinotti.

Questo Prosecco di Valdobbiadene Superiore Demi Sec “Suavis” Bortolomiol si sviluppa nel bicchiere con un colore giallo paglierino, attraversato da un perlage di grana fine e persistente. Il miele si alterna alla frutta matura tropicale al naso, evidenziando anche gentili rimandi floreali. All’assaggio ha un corpo leggero, snello e beverino grazie a uno spettro gustativo equilibrato, in cui l’aromaticità lo rende appagante. Un’etichetta dal gusto leggermente dolce, perfetta per accompagnare i dessert – su tutti quelli a base di castagne e cachi – al cucchiaio o la pasticceria secca.

Colore Giallo paglierino scarico con perlage fine

Profumo Miele di acacia, frutta tropicale matura, gelsomino e camomilla

Gusto Amabile e agile, di bella freschezza e aromaticità, con tonalità di miele in chiusura

produttore: Bortolomiol

Vini principali
Prosecco
Anno fondazione
1949
Ettari vitati
5
Produzione annua
1.900.000 bt
Enologo
Emanuele Serafin
Indirizzo
Bortolomiol Spa, Via G. Garibaldi, 142 - 31049 Valdobbiadene (TV)

Perfetto da bere con

  • Panettone e Pandoro
  • Dolci al cucchiaio
  • Formaggi freschi
  • Torte di frutta e crema
  • Pasticceria secca o con la crema