Rosso Piceno 'Vigna Burello' Fattoria San Lorenzo 2015

Il Rosso Piceno "Vigna Burello" è un vino intenso e corposo, nato da Montepulciano e Sangiovese e maturato per 2 anni in botte di rovere. Note mature, profonde e concentrate di frutta rossa, terra e spezie si integrano in un sorso strutturato, elegante e vellutato. Vino fatto come una volta con metodi artigianali

Caratteristiche

Denominazione
Rosso Piceno DOC
Vitigni
Montepulciano 60%, Sangiovese 40%
Regione
Gradazione
14.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Coltivati in biodinamico e biologico
Vinificazione
Fermentazione spontanea in acciaio con macerazione per 25 giorni
Affinamento
24 mesi in botte di rovere da 28 hl
Filosofia produttiva
Artigianali, Lieviti indigeni,

Premi e riconoscimenti

Vitae AIS
2015

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
18°-20°C
Quando aprire
Per gustarlo al meglio, ti consigliamo di lasciare 'respirare' il vino almeno 1 o 2 ore prima di servirlo
Bicchiere
Calice ampio
Calice ampio

Ideale per i vini rossi di buona struttura e intensità, che necessitano di ossigenazione per aprirsi completamente e sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico intenso e complesso

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina anche per oltre 5 anni

descrizione del sommelier

Il Rosso Piceno "Vigna Burello" di Fattoria San Lorenzo è un vino viscerale e pieno di personalità, capace di rivelare ottime sensazioni e sfumature della terra d’origine, il suolo marchigiano, e di sorprendere anche i palati più veraci. Il vino è cultura d’altronde, chi decide di seguirlo lo fa per scelta.

Le viti dalle quali si originano le uve che compongono l’assemblaggio di questo vino sono rispettivamente il Montepulciano e il Sangiovese, e sono radicate nella parcella che da il nome al vino, nonché singolare frazione scelta per la vinificazione. La coltivazione perseguita da Natalino, il vigneron della cantina, fin dal principio ha cercato di essere il più incline possibile alla salubrità ambientale e del consumatore finale e vengono applicati i principi del biologico e della biodinamica.

Il Rosso Piceno "Vigna Burello" nasce dalla fermentazione spontanea delle uve, che si svolge interamente in acciaio, ricercando tutta la miglior estrazione possibile durante il periodo di macerazione. Segue, poi, un periodo di affinamento della durata di 24 mesi in botti di rovere da 28 ettolitri.

Il Rosso Piceno "Vigna Burello" alla vista si presenta di color rosso rubino intenso. Al naso si avvertono sensazioni intense e compatte, volte ad appassionare e che si lasciano scoprire piano piano. Immediata la frutta rossa matura, ottimamente variegata a note di tabacco e sferzate di fiori ormai appassiti ancora radicati su un terriccio umido, quasi bagnato dalla rugiada. Al palato invade con il suo corpo, elegante e non fuori posto, vellutato e ammaliante. Equilibrato, di bella trama tannica su letto vegetale e dalla freschezza mai sopita. Sensazioni di ritorno alla natura.

Colore Rosso rubino intenso

Profumo Intenso e compatto, con note di frutta rossa matura, tabacco e terra umida

Gusto Corposo, elegante e vellutato, con sfumature vegetali e buona freschezza

produttore: Fattoria San Lorenzo

Vini principali
Verdicchio, Rosso Piceno
Anno fondazione
1995
Ettari vitati
30
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
80.000 bt
Enologo
Natalino Crognaletti e Hartmann Donà
Indirizzo
Via San Lorenzo, 6 - 60036 Montecarotto (AN)

Perfetto da bere con

  • Carne rossa in umido Carne rossa in umido
  • Pasta sugo di carne Pasta sugo di carne
  • Affettati e Salumi Affettati e Salumi
  • Carne arrosto e grigliata Carne arrosto e grigliata
  • Formaggi stagionati Formaggi stagionati