Valpolicella Ripasso Superiore 'Monti Garbi' Tenuta Sant'Antonio 2019

Il "Monti Garbi" è un Valpolicella Ripasso è un vino rosso morbido e di buona ricchezza aromatica, affinato per almeno 15 mesi in botte. Ha un intenso bouquet di fiori rossi, violette, frutti di bosco e spezie dolci. Il sorso è morbido e avvolgente, equilibrato da scie fresche e minerali

12,90 €
Solo 3 con disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione

Valpolicella Ripasso DOC

Vitigni

Corvina e Corvinone 70%, Rondinella 20%, Croatina e Oseleta 10%

Tipologia

Vini Rossi

Regione

Veneto (Italia)

Gradazione alcolica

14.0%

Formato

Bottiglia 75 cl

Vigneti

Viti di 20 anni, impiantate a 300 m s.l.m. su un terreno limoso e calcareo

Affinamento

15-16 mesi in tonneaux da 500 litri, dei quali il 30% nuovi, il 70% di secondo passaggio

Note aggiuntive

Contiene solfiti

Premi e riconoscimenti

Luca Maroni
2017
90 / 100
Bibenda
2018
Vitae AIS
2018
Gambero Rosso
2018
2 / 3
Veronelli
2018
89 / 100

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
16°-18°C
Quando aprire
Per gustarlo al meglio, ti consigliamo di lasciare 'respirare' il vino almeno 15-30 minuti prima di servirlo
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini rossi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 3-4 anni

DESCRIZIONE DEL VINO ROSSO VALPOLICELLA RIPASSO SUPERIORE 'MONTI GARBI' TENUTA SANT'ANTONIO 2019

Il Valpolicella Superiore Ripasso “Monti Garbi” racchiude tutta la brillante personalità della cantina Tenuta Sant’Antonio ed esprime al meglio le grandi potenzialità del terroir della Valpolicella. Monti Garbi è la località, compresa nel comune di Colognola ai Colli, dove si trovano alcuni vigneti e la cantina della Tenuta Sant’Antonio, fondata nel 1989 dai quattro fratelli Castagnedi a partire da un podere paterno.

Il Valpolicella “Monti Garbi” Tenuta Sant’Antonio è prodotto con la tecnica del ripasso, consistente nel far rifermentare il vino sulle vinacce residue dell’Amarone, in modo da rinforzarne la struttura. Questa rifermentazione avviene, per il “Monti Garbi”, in tonneaux di rovere da 500 litri, con batonnage effettuato mensilmente per un anno. Il processo di produzione prevede, infine, un riposo di almeno 15 mesi in tonneaux da 500 litri, di cui 30% nuovi e 70% di secondo passaggio.

Dalla spiccata competenza enologica dei fratelli Castagnedi nasce un vino strettamente legato al terroir veronese e alla tradizione, ma dalla personalità precisa e moderna, estremamente elegante. Al naso dispensa un bouquet di violette e petunie, unito a sentori di sottobosco, frutta selvatica, spezie e tabacco. La bocca è attraversata da scie minerali e da aromi morbidi e avvolgenti, illuminata da una buona freschezza che chiude su una trama speziata. Un vino in cui lo slancio e la vivacità del Vapolicella si incontrano con la profondità e la ricchezza dell’Amarone, per dar vita a un vino importante e longevo, nitido e raffinato.

Colore Rosso rubino

Profumo Bouquet di violette e petunie, frutta rossa e profumi di sottobosco

Gusto Morbido e avvolgente, con scie fresche e minerali, finale tannico e leggermente speziato

produttore: Tenuta Sant'Antonio

Vini principali
Amoarone, Valpolicella
Anno fondazione
1995
Ettari vitati
100
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
700.000 bt
Enologo
Paolo Castagnedi
Indirizzo
via Ceriani 23 - 37030 Colognola ai Colli (VR)

Perfetto da bere con

  • Risotto con sugo di carne
  • Pasta sugo di verdure
  • Carne rossa in umido
  • Risotto alle verdure
  • Risotto ai funghi
  • Carne arrosto e grigliata
  • Formaggi stagionati
  • Carni bianche in umido
  • Pasta sugo di carne