Bardolino 'Corte Giara' Allegrini 2018

Il Bardolino "Corte Giara" è un vino rosso fragrante, leggero e beverino che nasce sulle colline moreniche del Lago di Garda. Affinato brevemente in acciaio, esibisce un bouquet fine e vinoso che ricorda la piccola frutta rossa, la rosa e una leggera sensazione pepata. La golosa freschezza e la succosità del frutto rendono la beva scorrevole e appagante

7,50 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Bardolino DOC
Vitigni
Corvina 50%, Rondinella 35%, Molinara 15%
Regione
Gradazione
12.5%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Da viti di 30 anni su colline moreniche del Lago di Garda a 200 mt slm con esposizione a sud e sud-ovest
Vinificazione
Pigiatura soffice, fermentazione in vasche d'acciaio a temperatura controllata
Affinamento
3 mesi in acciaio e 2 mesi in bottiglia

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
14°-16°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini rossi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Subito Giovani

Vino perfetto da bere subito

descrizione del Bardolino di Allegrini

Il Bardolino “Corte Giara” Allegrini ha un profilo fragrante, costruito su un gusto e un olfatto armoniosi, che si accordano per regalare un’esperienza di beva gradevole, in cui risulta valorizzato il patrimonio aromatico delle uve utilizzate all’interno del taglio finale. Un’etichetta che viene lavorata solo in acciaio, e che anche grazie a questa saggia scelta mantiene la propria vivace fragranza, tipica della denominazione. In tavola dimostra un’ottima versatilità, rivelandosi un jolly prezioso per ogni evenienza, ideale per accompagnare ingredienti anche molto diversi fra loro. 

Questo “Corte Giara” Bardolino Allegrini ha origine da un taglio in cui ritroviamo i tre vitigni a bacca rossa simbolo del terroir veneto, Corvina, Molinara e Rondinella. Le piante, cha hanno circa 30 anni d’età, crescono a 200 metri sul livello del mare, su colline moreniche di origine fluvio-glaciale con il sistema di allevamento della pergola. Gli acini ottenuti dall’operazione di diraspatura dei grappoli vengono pigiati sofficemente, e il mosto che si ottiene fermenta in vasche d’acciaio a una temperatura controllata per 8-10 giorni, con rimontaggi giornalieri. Il vino rimane poi ad affinare per 3 mesi in acciaio prima di venire imbottigliato.

Il Bardolino “Corte Giara” firmato da Allegrini si annuncia nel bicchiere con un colore luminoso, che richiama la tonalità del violaceo. Lo spettro olfattivo si delinea sviluppando sentori leggeri e delicati, che richiamano il profumo del mosto e della piccola frutta di bosco; sul finale dell’analisi olfattiva subentrano sensazioni speziate. In bocca entra con una struttura leggera, scorrevole e beverina grazie a un sorso d’impronta fresca. Tutto l’esperienza di una cantina simbolo del Veneto a un prezzo davvero molto conveniente: un’occasione così, non capita tutti i giorni!

Colore Rosso violaceo vivace

Profumo Fragrante e delicato con sentori che ricordano il mosto d'uva, i piccoli frutti di bosco, la ciliegia, la rosa canina e leggere note di pepe

Gusto Fresco, beverino, leggero, succoso e fragrante

produttore: Allegrini

Vini principali
Amarone, Valpolicella, Corvina Veronese, Recioto
Anno fondazione
1854
Ettari vitati
150
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
1.300.000 bt
Enologo
Franco Allegrini
Indirizzo
Allegrini, Via Giare, 5 - 37022 Fumane Valpolicella (VR)

Perfetto da bere con

  • Pasta sugo di carne Pasta sugo di carne
  • Pesce in umido Pesce in umido
  • Carni bianche in umido Carni bianche in umido
  • Pasta sugo di verdure Pasta sugo di verdure
  • Pizza Pizza