Domìni Veneti

Vini tradizionali nati nel celebre terroir della Valpolicella

Domini Veneti è un’importante realtà produttiva della Valpolicella, che propone etichette di pregio, capaci d’esprimere il volto autentico di questo meraviglioso territorio. Si tratta di un marchio che fa capo alla Cantina Valpolicella Negrar, creato per una linea di vini classici e tradizionali, in grado di mettere in luce le migliori potenzialità della tenuta. Il nome è stato scelto per riallacciarsi all’antica storia della regione, che nel ‘500 si trovava sotto il dominio di Venezia. Il progetto nasce verso la fine degli anni ’80, dal desiderio di innalzare qualitativamente il livello della produzione della Cantina di Negrar. Alla base c’è un lungo lavoro di zonazione e di scelta delle migliori vigne, capaci di produrre uve d’intensità e ricchezza aromatica superiore.

Grazie alla collaborazione dei soci, è stato selezionato un numero limitato di appezzamenti, destinati esclusivamente alla produzione dei vini del nuovo marchio. Un processo di valorizzazione del patrimonio dei vigneti, che ha isolato una serie di veri e propri cru aziendali, chiamati a esprimere i valori più alti del terroir della Valpolicella. Quest’area del veronese era già famosa per i suoi vini in epoca romana e nel corso dei secoli non ha mai smarrito la consuetudine di realizzare grandi rossi. Il territorio è composto da profonde vallate che scendono da nord a sud e offrono splendide esposizioni collinari. Il clima è fresco, con buone escursioni termiche tra le temperature del giorno e della notte, sempre ventilato grazie alla presenza delle brezze del Lago di Garda.

In breve tempo, il marchio Domini Veneti si è affermato tra gli appassionati come garanzia d’eccellenza, con una serie di etichette tutte molto interessanti, che interpretano la tradizione della Valpolicella con eleganza e autenticità. Secondo la consuetudine, nelle vigne si coltivano i vitigni a bacca rossa autoctoni del territorio: Corvina, Corvinone, Rondinella e Molinara. Le parcelle selezionate per la realizzazione delle etichette Domini Veneti provengono da quattro diverse zone della Valpolicella: le vigne di Jago sono coltivate su terrazzamenti esposti a sud-est, quelle di Moron sono rivolte a sud e offrono condizioni perfette per i processi di surmaturazione, i vigneti di Torbe sono in un’area dal clima fresco a oltre 400 metri d’altitudine e quelli di Casetta producono uve di alta qualità, ideali per realizzare i vini destinati a lunghi affinamenti in legno.

Informazioni

Regione
Anno fondazione
1989
Enologo
Daniele Accordini
Indirizzo
Domìni Veneti, Via Ca' Salgari, 2 - 37024 Negrar di Valpolicella (VR)
Domini Veneti