Grignolino 'Sansoero' Marchesi Alfieri 2018

Il Grignolino "Sandoero" Marchesi Alfieri è un vino tipico del Monferrato dalla piacevole beva, fresco e fruttato, armonico con le sue note floreali e dal leggero tannino. Elegante alternativa anche per aperitivi informali

9,50 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Piemonte DOC
Vitigni
Grignolino 100%
Regione
Gradazione
13.5%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Allevati a Guyot presso il comune di San Martino Alfieri
Vinificazione
Macerazione a freddo per 6/7 giorni e fermentazione alcolica in acciaio
Affinamento
Qualche mese in acciaio

Premi e riconoscimenti

Luca Maroni
2017
91 / 100
Vitae AIS
2018

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
14°-16°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini rossi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Subito Giovani

Vino perfetto da bere subito

descrizione del Grignolino Sansoero

Il Grignolino “Sansoero” di Marchesi Alfieri è rosso piemontese espressione di un vitigno, il Grignolino per l’appunto, tradizionalmente coltivato all’interno del terroir del Monferrato astigiano. Siamo di fronte a un prodotto che si annuncia con il tipico colore rubino tenue, con profumi fruttati e floreali al naso e un sorso leggermente tannico, di grande piacevolezza. Un’etichetta che in cucina vi consentirà di stare più che tranquilli, abbinandosi sia agli antipasti che ai primi piatti, come risotti e paste condite con sughi di carne. 

Questo “Sansoero” è un Grignolino che nasce da quei vigneti situati nei pressi del comune di San Martino Alfieri, coltivati con il sistema del guyot. Tra i filari si procede a un leggero diradamento dei grappoli nel mese di Agosto e la vendemmia manuale incomincia durante il mese di Settembre. Dopo una leggera diraspapigiatura si effettua una macerazione a freddo prefermentativa per 6-7 giorni a una temperatura di 8-10 gradi, per ottenere un colore e un bouquet più intensi. Il mosto fermenta in acciaio per 1-2 giorni a una temperatura massima che raggiunge i 24-25 gradi. Segue l’affinamento, svolto sempre in acciaio sino alla primavera successiva alla vendemmia, momento in cui Marchesi Alfieri dà inizio alle operazioni di imbottigliamento.

Il Grignolino “Sansoero” si annuncia alla vista con un colore rosso rubino leggero e scarico. Al naso si avvertono delicate sensazioni fruttate e floreali, rinfrescanti e ben presentate. All’assaggio è di corpo leggero, snello, con un sorso caratterizzato da un’impronta fresca, in perfetto equilibrio gusto-olfattivo. Marchesi Alfieri, nome di spicco che può vantare radici antiche all’interno della zona piemontese compresa fra Asti e Alba, ci presenta una bottiglia in cui l’ottimo rapporto qualità-prezzo rende impossibile rifiutare l’assaggio!

Colore Rosso rubino chiaro

Profumo Fruttato, floreale, rosa rossa e gerani freschi soleggiati, piccoli frutti rossi ancora freschi

Gusto Morbido, fresco, coerente e di ottima beva

produttore: Marchesi Alfieri

Vini principali
Barbera
Anno fondazione
1985
Ettari vitati
21
Produzione annua
130.000 bt
Enologo
Mario Olivero
Indirizzo
Piazza Alfieri, 28 - 14010 San Martino Alfieri (AT)

Perfetto da bere con

  • Pasta sugo di carne Pasta sugo di carne
  • Risotto alle verdure Risotto alle verdure
  • Risotto ai funghi Risotto ai funghi
  • Stuzzichini Stuzzichini