Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Marsala Vergine 'Baglio' Florio 2004 - 50cl
93 -@@-7-Robert Parker

Marsala Vergine 'Baglio' Florio 2004 - 50cl

Florio

Il Marsala Vergine "Baglio" di Florio è un vino liquoroso di alto livello maturato per oltre 10 anni in piccole botti di rovere. I profumi sono caratterizzati dai tipici sentori ossidativi con sfumature di vaniglia, miele, frutta secca e tostata. Il gusto è secco, ricco e molto intenso, di grande impatto ed eleganza

Non disponibile

35,00 

Caratteristiche

Denominazione

Marsala DOC

Vitigni

Grillo 100%

Tipologia

Gradazione alcolica

19 %

Formato

Bottiglia 50 cl

Vinificazione

Pigiatura delle uve ad elevato tenore zuccherino e contatto con le bucce per circa 12 ore. Pressatura decisa del pigiato per passare al mosto le preziose sostanze contenute nella bucce. Lenta fermentazione e, a primavera, preparazione della concia mediant

Affinamento

Oltre 10 anni in piccoli caratelli di rovere da 300 litri

Filosofia produttiva

Stile Ossidativo

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL MARSALA VERGINE 'BAGLIO' FLORIO 2004 - 50CL

Il Marsala Vergine “Baglio di Florio è una meravigliosa espressione di uno dei prodotti tradizionali della regione Sicilia. La famiglia Florio si occupa della produzione di Marsala fin dal 1832 quando Vincenzo Florio acquistò alcuni terreni confinanti con quelli di Woodhouse, inventore di questo vino liquoroso. Qui Vincenzo fece costruire un baglio di pietra di tufo, simbolo dell’attività sopravvissuto al passare del tempo. L’attività ha resistito alle due guerre mondiali e a varie vicissitudini, arrivando nel 1998 ad essere acquistata dal Gruppo Duca di Salaparuta, primo gruppo privato dell’isola il cui obiettivo principale è quello di esaltare le potenzialità territoriali e quelle dei suoi frutti tradizionali.

I vigneti del Marsala Vergine “Baglio di Florio posano le loro radici nelle Contrade di Birgi e Spagnola, nella fascia costiera a nord di Marsala: essi, infatti, affacciano direttamente sulle spiagge, risentendo dell’influenza del mare e della sua salinità. Le uve Grillo in purezza crescono su terreni aridi, poco fertili con una presenza massiccia di silicio e calcare, per prodotti dal carattere unico e strutturato. Il clima è mediterraneo con presenza di brezze marine che contribuiscono a rendere gli inverni miti e piovosi e le estati calde e torride, a causa dei venti calde provenienti dall’Africa. La vendemmia è condotta manualmente e viene effettuata nell’ultima settimana di settembre; in cantina le uve vengono pressate delicatamente per passare nel mosto tutte le sostanze presenti sulla buccia. Si verifica la fermentazione alcolica e successivamente avviene la preparazione della concia con l’aggiunta del solo distillato di vino come da tradizione. Affina 10 anni in caratelli di rovere pregiato.

Alla vista il Marsala Vergine “Baglio di Florio ha un colore giallo oro antico con sfumature tendenti al topazio. Il raffinato bouquet di profumi è inteso e ricco con sentori speziati di vaniglia, miele millefiori e nocciola tostata; in bocca è secco, avvolgente ed elegante con un’armoniosa esplosione di note dolci che delizia il palato calice dopo calide. Perfetto in abbinamento con antipasti a base di salmone e pesce spada affumicato; indicato anche con cioccolato extra fondente e formaggi erborinati di media stagionatura. Ottimo prodotto da riservare per fine pasto gradevoli e spensierati in compagnia degli amici di sempre per condividere una dolce coccola, prodotta in modo consapevole e responsabile.

Colore

Giallo dorato brillante con riflessi ambrati

Gusto

Morbido e secco, avvolgente, conferma i sentori tostati e chiude con cenni di liquirizia

Profumo

Intenso e complesso, dotato di grande finezza, con lievi note di vaniglia, miele bruciato e nocciola tostata