Pinot Bianco 'Sanct Valentin' San Michele Appiano 2018

Il Pinot Bianco "Sanct Valentin" è un vino bianco rotondo, fresco ed elegante, ricco di sfumature. I suoi profumi sono avvolgenti e molto piacevoli, di frutta e fiori bianchi, con nuance leggermente fumé. Al palato rivela freschezza e intensità, ma anche quella precisione tipica dei vini dell'Alto Adige

24,50 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Alto Adige/Sudtirol DOC
Vitigni
Pinot Bianco 100%
Regione
Gradazione
14.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vinificazione
Fermentazione alcolica in barrique, tonneau e grandi botti di rovere
Affinamento
Circa 12 mesi per metà in botti grandi e per l'altra metà in botti picole e tonneau, poi 6 mesi in acciaio

Premi e riconoscimenti

Luca Maroni
2017
96 / 100
Gambero Rosso
2017
3 / 3
James Suckling
2018
93 / 100
Robert Parker
2017
92 / 100
Veronelli
2017
92 / 100
Bibenda
2017

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
8°-10°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini bianchi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 3-4 anni

descrizione del sommelier

Il Pinot Bianco Sanct Valentin della cantina di San Michele Appiano è l’espressione del vitigno più importante della cantina, e questa bottiglia è uno dei suoi gioielli più preziosi. Il pinot bianco, simbolo del Trentino Alto Adige, è un vitigno molto apprezzato all’estero per il suo carattere elegante e per la sua struttura ricca di sfumature gustative che regalo complessità alla beva.

La cantina di San Michele Appiano è un esempio di cooperativa vitivinicola di qualità, conosciuta in tutta Italia per la sua eccellente produzione, conta oggi circa trecentosettanta soci che coltivano quasi quattrocento ettari di vigneto. È un marchio storico dell’enologia trentina, la sua fondazione risale agli inizi del Novecento, come testimoniato dalla bellissima struttura in stile liberty. Quest’ultima è oggi affiancata da un’ala moderna, costruita per volere del direttore Hans Terzer, funzionale e dal design futuristico, grazie alla quale la cantina ha vinto il premio miglior cantina d’Italia nel 2000. Il Pinot Bianco Sanct Valentin unisce la raffinatezza dell’uva che lo compone all’indiscussa maestria dell’esperienza di San Michele Appiano.

Un vino bianco che intriga con i suoi riflessi paglierini, conquista lo sguardo ma ancor di più affascina l’olfatto con fini sensazioni fruttate. Sfilano allora la dolce pesca bianca, l’albicocca, il glicine suadente e la frutta secca per condurci ad una fresca nota minerale. Tali promesse sensoriali sono mantenute anche al momento della degustazione, quando il Pinot Bianco Sanct Valentin, rivela a pieno il suo carattere. Si mostra corposo e ricco senza mai perdere la sua innata eleganza, soprattutto quando, nel finale intenso e lunghissimo regala un momento sapido, vibrante e semplicemente infinito.

Colore Giallo paglierino

Profumo Eleganti sentori fruttati e floreali con note di frutta a polpa bianca, melone, biancospino e lieve sfumatura fumè

Gusto Fresco e intenso, dotato di buona persistenza

produttore: San Michele Appiano

Vini principali
Sauvignon, Pinot Bianco, Chardonnay, Gewurztraminer, Pinot Nero, Lagrein, Cabernet Sauvignon
Anno fondazione
1907
Ettari vitati
380
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
2.600.000 bt
Enologo
Hans Terzer
Indirizzo
Via Circonvallazione, 17/19 - 39057 Appiano (BZ)

Perfetto da bere con

  • Antipasti caldi di pesce Antipasti caldi di pesce
  • Pesce alla griglia Pesce alla griglia
  • Sushi e Sashimi Sushi e Sashimi
  • Pasta al pesce in bianco Pasta al pesce in bianco
  • Tartare di pesce Tartare di pesce