Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Bianco 'Iastemma' Canlibero 2021

Bianco 'Iastemma' Canlibero 2021

Canlibero

"Iastemma" è un vino bianco campano di grande espressività e tipicità territoriale che viene macerato per ben 8 mesi in tini aperti. Al naso profuma di erbe mediterranee, paglia, scorza di arancia e suggestioni floreali. Al sorso mostra eleganza e verticalità, con una trama affilata, profonda e di piacevole sapidità, contraddistinta da una leggero tannino

Non disponibile

24,00 

Caratteristiche

Tipologia

Gradazione alcolica

12 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Fermentazione alcolica in tini aperti per 8 mesi con contatto con le bucce

Filosofia produttiva

Macerati sulle bucce, Lieviti indigeni, Senza solfiti aggiunti o minimi, Artigianali

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL BIANCO 'IASTEMMA' CANLIBERO 2021

‘Iastemma’ Bianco della piccola realtà produttiva campana Canlibero è un orange wine leggiadro e saporito al contempo, che sfida le usanze enoiche del Sannio Beneventano, dove ha sede la cantina. Infatti, in dialetto campano la parola “jastemma” indica una bestemmia o blasfemia, in riferimento al fatto che quest’etichetta è elaborata da uve bianche vinificate con una lunghissima macerazione sulle bucce, in controtendenza rispetto alla tradizione del territorio. La cantina Canlibero coltiva all’incirca 3 ettari di vigneti a Torrecuso, nel parco nazionale del Taburno, distinguendosi per l’approccio produttivo artigianale e fuori dagli schemi.

Canlibero Bianco ‘Iastemma’ viene realizzato da sole uve a bacca bianca cresciute su terreni ricchi di tufo e calcare, tra i 420 e i 470 metri sul livello del mare. In campo si seguono i principi dell’agricoltura biologica e di quella biodinamica, con l’esclusivo impiego di rame e zolfo nella difesa fitosanitaria e adottando preparati biodinamici per favorire la fertilità del suolo e la naturale resistenza della vite. Una volta raggiunta la corretta maturazione, i grappoli sono raccolti a mano e posti in vasche di acciaio dove svolgono la fermentazione alcolica senza controllo della temperatura, con ben 8 mesi di macerazione sulle bucce.

Alla vista, il Bianco ‘Iastemma’ di Canlibero esprime una tonalità giallo dorato intenso. Il radioso panorama olfattivo si compone di suggestioni di cedro, arancia candita, fieno, fiori secchi e macchia mediterranea, ornati da suggestive sfumature marine. All’assaggio rivela grande freschezza, sapidità e tensione, con un tannino delicato e piacevole e una struttura profonda ed elegante. Il Bianco ‘Iastemma’ si sposa ottimamente con paste e risotti vari, nonché con preparazioni a base di pesce di una certa struttura.

Colore

Giallo dorato intenso

Gusto

Di grande freschezza, sapidità e tensione, con un piacevole tannino e una struttura profonda ed elegante

Profumo

Note di macchia mediterranea, cedro, arancia candita, fieno, fiori secchi e sfumature marine