Cannonau 'Moro' Mesa 2018

"Moro" di Mesa è un Cannonau sardo di buona intensità e pulizia aromatica, affinato per 6 mesi in cemento e barrique. I sentori speziati, fruttati e floreali invitano ad un assaggio caldo, tannico e saporito

15,90 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Cannonau di Sardegna DOC
Vitigni
Cannonau 100%
Regione
Gradazione
15.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Viti ad alberello e cordone speronato su terreni sabbiosi e calcareo-argillosi, nel centro della Sardegna
Vinificazione
Macerazione per almeno 10-15 giorni con rimontaggi e follature periodici
Affinamento
Almeno 6 mesi in vasche di cemento e barrique e altri 3 in bottiglia
Note aggiuntive
Contiene solfiti

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
16°-18°C
Quando aprire
Per gustarlo al meglio, ti consigliamo di lasciare 'respirare' il vino almeno 15-30 minuti prima di servirlo
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini rossi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo tranquillamente in cantina per 3-4 anni

descrizione del Cannonau Moro di Mesa

Il Cannonau “Moro” è uno di quei vini che, di sorso in sorso, ha la capacità magica di trasportarci all’interno del terroir d’origine. Il Cannonau, vitigno autoctono tra i più importanti della Sardegna, viene declinato dalla cantina Mesa, realtà produttiva situata a pochi chilometri dal comune di Carbonia, con una visione estremamente territoriale, in cui il sorso è incisivo ed espressivo, ampio, capace di offrire una bella pulizia aromatica al naso. Una bottiglia calorosa, saporita, che si può stappare anche fra 3-4 anni, per gustarla in una versione più evoluta.

Questo “Moro” Cannonau nasce dalle uve dell’omonimo vitigno, utilizzate in purezza dalla cantina Mesa. Le viti di questo grande autoctono a bacca rossa sardo crescono con il sistema dell’alberello e del cordone speronato, in vigneti che affondano le radici all’interno di terreni sabbiosi, calcarei e argillosi. Gli acini, una volta raccolti e portati nei locali adibiti alla vinificazione, macerano per almeno 10-15 giorni, con rimontaggi e follature periodiche, fermentando alcoolicamente. Poi si procede con la fase di maturazione, in cui il vino riposa per almeno 6 mesi sia in vasche di cemento che in barrique; dopo l’imbottigliamento c’è un ulteriore periodo di maturazione di 3 mesi, direttamente in vetro.

Il vino Cannonau “Moro” si annuncia nel bicchiere con un colore rosso rubino, attraversato da leggeri riflessi tendenti al violaceo nell’unghia. Il naso è schietto, nitido, con sensazioni avvolgenti, che partono dalla frutta rossa ben matura arrivando sino a tocchi più speziati e a sfumature floreali. All’assaggio è di corpo medio, rotondo, gustoso, con un sorso caratterizzato da una vivace trama tannica. Un rosso sardo realizzato dalla cantina Mesa da cui emerge tutta la bellezza e la potenzialità enologica del basso Sulcis.

Colore Rosso rubino con riflessi violacei

Profumo Intenso e pulito, di frutta rossa matura, geranio, viola selvatica e pepe bianco

Gusto Caldo e saporito, con scie aromatiche fruttate e vivace tannino

produttore: Mesa

Vini principali
Carignano, Vermentino, Cannonau, Cagnulari
Anno fondazione
2004
Ettari vitati
78
Produzione annua
700.000 bt
Enologo
Stefano Cova, Michele flore
Indirizzo
Mesa, Località Su Baroni, 09010 Sant'Anna Arresi (CI)

Perfetto da bere con

  • Risotto con sugo di carne Risotto con sugo di carne
  • Carne rossa in umido Carne rossa in umido
  • Pasta sugo di carne Pasta sugo di carne
  • Affettati e Salumi Affettati e Salumi
  • Carne arrosto e grigliata Carne arrosto e grigliata
  • Risotto ai funghi Risotto ai funghi