Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
'Dri' Rocco di Carpeneto

'Dri' Rocco di Carpeneto

Rocco di Carpeneto

Il "Dri" della cantina piemontese Rocco di Carpeneto è un vino bianco fresco e minerale dal sorprendente rapporto qualità prezzo perfetto da bere a tutto pasto. Per la sua realizzazione vengono utilizzate uve bianche in purezza attentamente selezionate e vinificate in maniera spontanea, segue una macerazione di 3 giorni sulle bucce. Il colore è giallo paglierino intenso dai riflessi brillanti ed i profumi sprigionati ricordano frutta matura estiva, fiori bianchi e scorze di agrumi. Il sorso è pieno, fresco, equilibrato e lievemente sapido. 

Caratteristiche

Vitigni

Uve bianche 100%

Tipologia

Gradazione alcolica

12 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Fermentazione spontanea in vasche di acciaio con macerazione sulle bucce di 3 giorni a temperatura ambiente

Filosofia produttiva

Lieviti indigeni, Macerati sulle bucce, Senza solfiti aggiunti o minimi, Artigianali

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL 'DRI' ROCCO DI CARPENETO

Rocco di Carpeneto presenta il Drï, un orange wine artigianale che risalta per la sua sgargiante anima agrumata e minerale. Tra le dolci colline dell’Alto Monferrato, all’interno del comune di Carpeneto, questa cantina piemontese propone vini del territorio, lontani da mode omologanti e conformismi stilistici. Nel 2012 è stata realizzata la nuova cantina all’avanguardia, costruita per assecondare il passaggio funzionale della materia prima lungo gli ambienti di lavorazione, avendo al contempo riguardo per l’ecosostenibilità, grazie a un impianto di fitodepurazione per il trattamento delle acque reflue. L’adesione alle associazioni VinNatur e FIVI conferma l’attenzione che questa realtà produttiva dell’Alessandrino pone nei confronti della spontaneità dei vini e della salvaguardia ambientale.

Il Drï della cantina Rocco di Carpeneto deriva da uve bianche in purezza provenienti da un vigneto impiantato nel 1980 e sito su terreni a prevalenza sabbiosa. La fermentazione alcolica in vasche d’acciaio è condotta dai soli lieviti indigeni, con circa 3 giorni di macerazione sulle bucce a temperatura ambiente. In cantina non si usano additivi e coadiuvanti e il vino non subisce chiarifica, filtrazione o stabilizzazione.

Nel calice, l’orange wine Drï Rocco di Carpeneto possiede un colore giallo paglierino intenso dai riflessi dorati. I profumi sono vivaci e pieni, con note floreali e agrumate che si fondono a carnose percezioni fruttate. Sorso fresco, minerale e delicatamente tannico, dal finale equilibrato e leggermente agrumato. Nell’antico dialetto locale il termine “drï” significa “superbo di sua propria forza”, efficacia espressione che identifica l’indole di questo bianco macerato.

Colore

Giallo paglierino intenso dai riflessi brillanti

Gusto

Fresco, minerale, leggermente tannico, dal finale equilibrato e leggermente agrumato

Profumo

Intenso, pieno, note floreali ed agrumate si fondono ad un frutto pieno e carnoso