Montepirolo San Patrignano 2016

Il Montepirolo di San Patrignano è un vino rosso strutturato, caldo, rotondo e persistente, dai sentori succosi di frutti di frutti di bosco, affinato per 24 mesi in barrique di rovere francese. Ridà speranza e forma uomini

13,00 € 15,50 € - 16% Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Colli di Rimini DOC
Vitigni
Cabernet Sauvignon 85%, Merlot 10%, Cabernet Franc 5%
Gradazione
14.5%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
A coltivazione biologica sulla collina di Montepirolo a Coriano
Vinificazione
Fermentazione in acciaio per circa 3 settimane
Affinamento
24 mesi in barrique di rovere, poi 18 mesi in bottiglia

Premi e riconoscimenti

Luca Maroni
2015
94 / 100
Robert Parker
2016
93 / 100
Vitae AIS
2016
Gambero Rosso
2016
2 / 3
Veronelli
2016
88 / 100

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
18°-20°C
Quando aprire
Per apprezzare al meglio un vino artigianale, ti consigliamo di lasciarlo 'respirare' almeno 15-30 minuti prima di gustarlo
Bicchiere
Calice ampio
Calice ampio

Ideale per i vini rossi di buona struttura e intensità, che necessitano di ossigenazione per aprirsi completamente e sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico intenso e complesso

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina anche oltre 5 anni

descrizione del sommelier

Il Montepirolo della cantina di San Patrignano è un vino sinonimo di riscatto sociale, quello dei ragazzi che ogni anno la comunità ospita e recupera presso le sue strutture. L’obiettivo è ridare speranza e donare alla società uomini integri e con voglia di fare. Un laboratorio per il futuro.

I vitigni impiegati per ottenere questo vino sono il Cabernet Sauvignon, il Merlot e il Cabernet Franc e la coltivazione è in biologico. I lavori sono volti asolo alla produzione di un vino di qualità: grande attenzione e rispetto per l’ambiente e per l’altro. Le vigne sorgono presso i 25 ettari della collina omonima di Montepirolo, a Coriano, presso la cantina. La supervisione dell’enologo Cotarella accompagna i ragazzi nei lavori di cantina, dove le uve vengono avviate a fermentare in contenitori di acciaio, con una macerazione di circa 3 settimane. L’affinamento perfeziona il vino e si svolge per 24 mesi in barrique di rovere, poi 18 mesi in bottiglia.

Il Montepirolo alla vista è di un bellissimo rosso rubino. Al naso si avverte una bella trama di sensazioni, da piccoli frutti rossi, a note di liquirizia, fino a sensazioni erbacee di maggiorana e cardamomo. Al palato è di ottima espressione, rotondo, strutturato, persistente e dai tannini piacevoli. Non da sottovalutare la buona sapidità che si avverte sul finale. Un vino che sa sorridere e dal cuore grande.

Colore Rosso rubino

Profumo Sentori di ribes, liquirizia e maggiorana

Gusto Rotondo, strutturato e persistente con tannini piacevoli

produttore: San Patrignano

Vini principali
Sangiovese, blend a base di vitigni internazionali
Anno fondazione
1978
Ettari vitati
110
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
500.000 bt
Enologo
Riccardo Cotarella
Indirizzo
Via San Patrignano 43, 47853 - Coriano (RI)

Perfetto da bere con

  • Pasta sugo di carne Pasta sugo di carne
  • Carne arrosto-grigliata Carne arrosto-grigliata
  • Carni bianche in umido Carni bianche in umido
  • Carne rossa in umido Carne rossa in umido
  • Risotto con sugo di carne Risotto con sugo di carne