Pinot Nero Riserva 'Mazon' Hofstatter 2019

Il Pinot Nero Riserva "Mazon" di Hofstatter nasce in uno dei terroir più vocati dell'Alto Adige. Si tratta di un vino corposo, profondo ed elegante, affinato in barrique per 12 mesi e in botte grande per 6. Tipici sentori di sottobosco e piccoli frutti emergono da una trama morbida e vellutata

35,00 €
Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione

Alto Adige/Sudtirol DOC

Vitigni

Pinot Nero 100%

Tipologia

Vini Rossi

Regione

Alto Adige (Italia)

Gradazione alcolica

14.0%

Formato

Bottiglia 75 cl

Vigneti

Sull'altopiano Mazon, radicati su terreni conglomerati di argilla, calcare e porfido

Vinificazione

Diraspatura per il 75%, fermentazione con macerazione sulle bucce per 10 giorni in botti di rovere

Affinamento

12 mesi in barrique, 6 in botti grandi e altri 12 in bottiglia

Note aggiuntive

Contiene solfiti

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
18°-20°C
Quando aprire
Per gustarlo al meglio, ti consigliamo di lasciare 'respirare' il vino almeno 15-30 minuti prima di servirlo
Bicchiere
Calice ampio
Calice ampio

Ideale per i vini rossi di buona struttura e intensità, che necessitano di ossigenazione per aprirsi completamente e sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico intenso e complesso

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina anche oltre 7 anni

DESCRIZIONE DEL VINO ROSSO PINOT NERO RISERVA 'MAZON' HOFSTATTER 2019

Il Pinot Nero Riserva “Mazon” di Hofstatter nasce in uno dei terroir più vocati in Alto Adige per la coltivazione e la produzione di Pinot Nero, tanto da essere stato soprannominato come la Côte d’Or d’Italia. Si tratta dell’altopiano Mazon, o Mazzon, caratterizzato da un terreno ricco d’argilla, calcare e porfido, mitigato dalle brezze provenienti dal lago di Garda, magnificamente esposto al sole, con forti escursioni termiche tra l’estate e l’inverno e tra il giorno e la notte.

Il Pinot Nero Riserva “Mazon” nasce dai vigneti della cantina Hofstatter situati in questo terroir. Le uve qui raccolte vengono diraspate per il 75%, mentre il restante 25% dei grappoli viene versato intatto nelle botti di fermentazione. Questo accorgimento permette di trovare un ottimo equilibrio tra eleganza, raffinatezza e struttura. Il mosto fermenta per circa 10 giorni a contatto con le bucce, dopodiché subisce due travasi. Il lungo affinamento si svolge prima in piccole botti per 12 mesi, poi, dopo l’assemblaggio, in botte grande di rovere per 6 mesi e poi per un anno in bottiglia.

Il Pinot Nero Riserva “Mazon” di Hofstatter si presenta nel calice con un manto rubino tendente al granato denso e profondo. Il bouquet è ricco di tipici sentori di sottobosco, piccoli frutti rossi selvatici, marasche e spezie dolci. L’ingresso in bocca è morbido e avvolgente e il gusto equilibrato, elegante, solido e consistente. Si tratta di una bella espressione di Pinot Nero dell’Alto Adige, corposa e profonda, di grande finezza. 

Colore Rosso rubino profondo tendente al granato

Profumo Nitido ed elegante, di sottobosco, piccoli frutti rossi, marasche e spezie dolci

Gusto Rotondo, vellutato, caldo e avvolgente, delicato e consistente

produttore: Hofstatter

Vini principali
Gewurztraminer, Pinot Nero, Lagrein, Pinot Bianco
Anno fondazione
1907
Ettari vitati
55
Produzione annua
850.000 bt
Enologo
Marcus Heinel, Stefan Micheli
Indirizzo
Tenuta J. Hofstätter, Piazza Municipio 5, 39100 - Termeno/Tramin (BZ)

Perfetto da bere con

  • Carne rossa in umido
  • Affettati e Salumi
  • Selvaggina
  • Formaggi stagionati
  • Pasta sugo di carne