Riesling Monsupello 2018

Il Riesling di Monsupello è un vino bianco rinfrescante e fruttato dell’Oltrepò Pavese, vinificato solo in acciaio. Si esprime con profumi freschi di agrumi e frutta bianca e ha un gusto delicato, semplice, beverino ed equilibrato

9,00 € 10,00 € - 10% Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Provincia di Pavia IGT
Vitigni
Riesling Renano 100%
Regione
Gradazione
13.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Su terreno collinare argilloso e calcareo, esposto a sud-est e sud-ovest
Vinificazione
Pressatura soffice a grappoli intero e fermentazione alcolica in acciaio a temperatura controllata
Affinamento
Alcuni mesi in acciaio

Premi e riconoscimenti

Veronelli
2018
87 / 100

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
8°-10°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini bianchi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Subito Giovani

Vino perfetto da bere subito

descrizione del Riesling di Monsupello

Il Riesling di Monsupello è un bianco di grande freschezza, prodotto nello splendido territorio dell’Oltrepò Pavese. Un vino tradizionale, che mette in luce come in grande vitigno del nord si sia ben ambientato da secoli in questo territorio. Il profilo aromatico esprime delicati profumi floreali, aromi di frutta bianca e note agrumate. Il sorso è dinamico e teso, fresco e fragrante, con un finale lungo e persistente.

Il bianco Riesling è prodotto con il vitigno Riesling Renano in purezza, coltivato nella prima fascia collinare dell’Oltrepò Pavese a un’altitudine di circa 150 metri sul livello del mare. Le vigne si trovano nei territori comunali di Oliva Gessi e Torricella Verzate, con esposizioni da vanno da sud-est a sud-ovest e sono allevate a Guyot. I terreni sono costituiti da marne calcareo-argillose molto adatte ad un’uva esigente come il Riesling. La vendemmia avviene di solito verso la prima metà di settembre. Si procede alla pressatura soffice dell’uva intera per estrarre solo il mosto fiore, evitando il contatto con l’ossigeno con uso di azoto e ghiaccio secco, in modo da preservare tutti gli aromi del Riesling. La fermentazione avviene in vasche d’acciaio a temperatura controllata di 18°C e riposa sempre in acciaio fino alla primavera successiva quando viene imbottigliato con una leggera microfiltrazione.

Il vino Riesling è una delle migliori eccellenze tra i bianchi dell’Oltrepò Pavese. Il clima fresco, le dolci esposizioni collinari e i suoli vocati, ricchi di calcare, si sono rivelati storicamente adatti al Riesling Renano, che dimora in queste terre fin dall’Ottocento. Il colore è giallo paglierino chiaro con luminosi riflessi verdolini. All’olfatto esprime profumi di fiori d’acacia e di biancospino, aromi agrumati e di frutta bianca. Al palato si distingue per un attacco di vivace freschezza, tipica del vitigno, da un delicato sorso fruttato, caratterizzato da aromi eleganti e persistenti.

Colore Giallo paglierino brillante con riflessi verdolini

Profumo Fresco, semplice e fruttato, con sentori di agrumi, frutta bianca e fiori di campo

Gusto Leggero, delicato, fruttato, asciutto e rinfrescante

produttore: Monsupello

Vini principali
Spumante metodo classico, Bonarda
Anno fondazione
1893
Ettari vitati
50
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
280.000 bt
Enologo
Marco bertelegni
Indirizzo
Via San Lazzaro, 5 - 27050 Torricella Verzate (PV)

Perfetto da bere con

  • Antipasti caldi di pesce Antipasti caldi di pesce
  • Stuzzichini Stuzzichini
  • Formaggi freschi Formaggi freschi
  • Pasta al pesce in bianco Pasta al pesce in bianco
  • Frittura di pesce Frittura di pesce