Riesling 'Numen' Zillinger 2015

Il "Numen" di Zillinger è l'interpretazione singolare e atipica di Riesling del vignaiolo Johannes. Macerato sulle bucce in anfora e affinato per lungo tempo a contatto con le fecce nobili, si caratterizza come un vino a basso impatto antropico, che nasce da vecchie vigne allevate in biodinamica. Un turbinio di spezie dolci, erbe aromatiche e frutti a polpa gialla al naso, apre le porte a un assaggio pieno e polposo, di sospiro salato e lunga persistenza. Vino Biologico, Biodinamico e fatto come una volta con metodi artigianali

39,50 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Vitigni
Riesling 100%
Gradazione
13.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
A Haidthat, in vigne di 30 anni di età su suoli ricchi di limo e arenaria. Agricoltura biodinamica
Vinificazione
Fermentazione alcolica spontanea a contatto con le bucce in anfore di terracotta
Affinamento
16 mesi sulle fecce nobili in serbatoi di acciaio. In bottiglia senza filtrazione
Filosofia produttiva
Biologici, Biodinamici, Artigianali, Fatti in anfora, Macerati sulle bucce, Lieviti indigeni,

Premi e riconoscimenti

Robert Parker
2015
90 / 100

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
8°-10°C
Quando aprire
Per apprezzare al meglio un vino artigianale, ti consigliamo di lasciarlo 'respirare' almeno 15-30 minuti prima di gustarlo
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini bianchi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 3-4 anni

descrizione del Numen

Il “Numen” di Zillinger è un vino bianco ottenuto dalla selezione delle migliori uve Riesling che Johannes Zillinger coltiva nelle vigne di famiglia. Siamo a Kellenberg, in bassa Austria, dove Johannes ha rilevato l’attività di famiglia imponendo le sue idee radicali e innovative e valorizzando le varietà tipiche di questo territorio; Gruner Veltriner, Riesling e Zweit. La cantina si afferma già negli anni ottanta come promotrice di un’agricoltura volta alla tutela del territorio ottenendo la certificazione biologica nel 1984. Nel 2013 l’attività fa un successivo salto ottenendo la certificazione Demeter grazie all’ostinatezza di Zillinger che passa ad un’agricoltura biodinamica.

Il Riesling Numen di Johannes Zillinger è ricavato da vigne che hanno più di 30 anni. Crescono su suoli ricchi di limo e arenaria e sono coltivate in biodinamica a contatto con altre specie vegetali e faunistiche che permettono una concimazione esclusivamente naturale delle piante. La fermentazione avviene, grazie a lieviti indigeni, in anfore di terracotta, accompagnata da una macerazione sulle bucce prolungata. L’affinamento vede 16 mesi di contatto con le fecce nobili all’interno di serbatoi di acciaio e, infine, il liquido viene imbottigliato senza filtrazioni e con utilizzo quasi assente di solforosa.

Il Numen di Zillinger si presenta giallo paglierino estremamente luminoso e intenso con riflessi aranciati dovuti alla macerazione sulle bucce che estrae, oltre a gusto e sapore, anche molto colore dagli acini. L’olfatto è solleticato da intriganti aromi di spezie dolci delicate, erbe aromatiche e frutta gialla matura tra le quali nettarina e pera. La dolcezza e l’aromaticità sono sapientemente bilanciate da richiami minerali e idrocarburici che arricchiscono la percezione olfattiva. Il sorso è pieno, ricco e avvolgente, carico di polpa. Termina con una mineralità che equilibra donando freschezza e sapidità. Un vino di lunga persistenza che si discosta completamente dalle caratteristiche, quasi banali, dei comuni Riesling regalandoci un’interpretazione singolare e atipica ma drasticamente coinvolgente.

Colore Giallo paglierino luminoso con trame aranciate

Profumo Intriganti aromi di spezie leggere, erbe aromatiche e frutta gialla con intensi richiami minerali

Gusto Pieno, ricco e polposo, di piacevole allungo sapido e lunga persistenza palatale

produttore: Zillinger Johannes

Vini principali
Riesling, Gruner Veltliner, Welschriesling, Zweigelt
Anno fondazione
1673
Ettari vitati
20
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
90.000 bt
Enologo
Johannes Zillinger
Indirizzo
Landstraße 70, 2245 Götzendorf, Austria

Perfetto da bere con

  • Formaggi erborinati Formaggi erborinati
  • Pesce in umido Pesce in umido
  • Formaggi freschi Formaggi freschi
  • Risotto alle verdure Risotto alle verdure
  • Carni bianche in umido Carni bianche in umido