Riesling Reserve Rabl 2017

Il Riesling Reserve di Rabl è un vino bianco dell'Austria che appartiene alla prestigiosa linea "Vinum Optium" che viene realizzata con le miglior uve da antiche viti. All'olfatto libera aromi tipicamente fruttati di agrumi, frutta tropicale e albicocca con richiami di erbe aromatiche. Il sorso è cremoso, profondo e armonico, dotato di agile freschezza e piacevole mineralità

Caratteristiche

Denominazione

Kamptal DAC

Vitigni

Riesling 100%

Tipologia

Vini Bianchi

Regione

Bassa Austria (Austria)

Gradazione alcolica

13.0%

Formato

Bottiglia 75 cl

Vigneti

Vecchie viti di 25-50 anni che poggiano su terreni rocciosi

Vinificazione

Fermentazione alcolica in acciaio con lieviti indigeni

Affinamento

Alcuni mesi in acciaio

Filosofia produttiva

Lieviti indigeni,

Note aggiuntive

Contiene solfiti

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
8°-10°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini bianchi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

DESCRIZIONE DEL VINO BIANCO RIESLING RESERVE RABL 2017

Il bianco austriaco Riesling Reserve appartiene alla linea di prodotti più esclusiva realizzata dalla cantina Rabl. Nasce infatti da vigneti altamente vocati, in cui le viti raggiungono anche i 50 anni d’età, garantendo quindi una complessità e una concentrazione di profumi e sapori importanti, sviluppatisi con il passare degli anni affondando le radici in un terroir particolarmente roccioso, che dona mineralità al sorso finale. Una bottiglia che al naso è sì tipicamente varietale, ma che evidenzia anche sensazioni più balsamiche, che ne rendono originale il profilo olfattivo.

Il Riesling Reserve, come si può facilmente intuire, viene realizzato dalla cantina Rabl partendo da uve in purezza di Riesling, vitigno che trova uno dei propri terroir d’elezione all’interno della regione vitivinicola della Bassa Austria. Le viti, la cui età è compresa fra i 25 e i 50 anni, crescono in un terroir caratterizzato dall’abbondante presenza di rocce. Il mosto ottenuto dalla pressatura soffice degli acini fermenta spontaneamente in contenitori d’acciaio inox, grazie alla presenza di lieviti autoctoni. Il vino rimane a riposare durante la fase di affinamento in acciaio per alcuni mesi.

Questo Riesling Reserve si palesa nel bicchiere con una veste color giallo paglierino, orlata da leggeri riflessi più verdastri, visibili con maggior intensità nell’unghia. La progressione di profumi al naso evidenzia tocchi di frutta, anche tropicale, arricchiti da sensazioni che sul finale descrivono diverse note di erbe balsamiche. In bocca è di buon corpo, dotato di un sorso incisivo grazie a una vena minerale fresca, che scorre al palato con armonia ed equilibrio. Un bianco austriaco firmato dalla cantina Rabl - una fra le realtà produttive più antiche di tutto il paese - che si dimostra versatile in cucina, accompagnando ricette vegetariane, piatti a base di pesce, risotti e pastasciutte.

Colore Giallo paglierino con tinture verdoline

Profumo Note di frutta esotica, pesca, albicocca e erbe balsamiche

Gusto Profondo, fresco e minerale, elegante, armonico e cremoso

produttore: Rabl

Vini principali
Riesling, Veltliner
Anno fondazione
1750
Ettari vitati
80
Produzione annua
400.000 bt
Indirizzo
Weraingraben, 10/A - 3550 Langenlois (Austria)

Perfetto da bere con

  • Uova e torte salate
  • Pesce in umido
  • Risotto alle verdure
  • Formaggi stagionati
  • Pasta al pesce col pomodoro
Altri prodotti dello stesso produttore