Saint Emilion Grand Cru Classé Clos des Jacobins 2016

Il Saint Emilion del vigneto Grand Cru Classé Clos des Jacobins è un prestigioso vino rosso della regione di Bordeaux, ottenuto in prevalenza da uve Merlot e maturato per 18 mesi in barrique. Esprime profumi intensi e profondi di frutta rossa matura, sottobosco, spezie dolci e bacche selvatiche. Il sorso è morbido, elegante, caldo e avvolgente. Dotato di un lungo potenziale di invecchiamento

Caratteristiche

Denominazione
Saint Emilion AOC
Vitigni
Merlot 80%, Cabernet Franc 18%, Cabernet Sauvignon 2%
Regione
Gradazione
14.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Viti di età media 30 anni radicate su terreni di roccia calcarea e argillosa
Vinificazione
Macerazione prefermentativa a freddo, pigiatura, fermentazione alcolica in grandi botti di rovere e malolattica in barrique
Affinamento
18 mesi in barrique nuove per l’80%

Premi e riconoscimenti

James Suckling
2016
93 / 100
Robert Parker
2016
89 / 100

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
18°-20°C
Quando aprire
Per gustarlo al meglio, ti consigliamo di lasciare 'respirare' il vino almeno 1 o 2 ore prima di servirlo
Bicchiere
Ballon
Ballon

Ideale per i grandi vini rossi robusti, corposi e intensi, che necessitano di un'intensa ossigenazione per dischiudere tutti i loro profumi profondi e complessi ed esaltarne l’evoluzione nel calice

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina anche oltre 10 anni

descrizione del Clos des Jacobins Saint Emilion

Il Saint Emilion Grand Cru Classé  firmato Clos des Jacobins è un rosso francese con cui si va sempre sul sicuro, perfetto quando dovete servire un vino di livello durante una cena importante. Siamo di fronte a una bottiglia che interpreta classicamente il terroir di Bordeaux e dei suoi vitigni, cresciuti in una zona rinomata come quella di Saint Emilion. I profumi al naso sono quindi quelli tipici fruttati, accompagnati da un’aura composta da tocchi di sottobosco e sentori più terziari, mentre l’assaggio è guidato da un sorso garanzia di successo, che fascia il palato con puntualità. La bottiglia giusta quando non si vuole sbagliare.

Questo Grand Cru Classé Saint Emilion ha origine da un classico taglio alla bordolese, dove, accanto a un 80% di Merlot, ritroviamo anche Caberent Franc e un pizzico, solo il 2%, di Cabernet Sauvignon. Le viti di queste varietà hanno circa una trentina d’anni, e crescono in vigneti caratterizzati da un sottosuolo calcareo e argilloso. Si effettua una macerazione prefermentativa a freddo che anticipa la fase di pigiatura, dalla quale si ottiene un mosto che fermenta in grandi botti di rovere, svolgendo anche la malolattica. Si prosegue quindi con l’ultima fase, quella della maturazione, in cui il vino rimane a riposo per 18 mesi in barrique, nuove all’80%.

Il Saint Emilion Clos des Jacobins si annuncia con una veste color rosso rubino. Il ventaglio di note che affiora al naso racconta una trama dove, per prima, fa capolino la frutta, con effluvi avvolgenti e pian piano emergono tocchi più speziati e rimandi alla liquirizia. Calorosa l’entrata al palato, dove si annuncia con una buona struttura, evidenziando un sorso ampio e rotondo, di buona persistenza. Un’etichetta dal profilo elegante, bell’esempio di equilibrio che può reggere ancora per i prossimi dieci anni.

Colore Rosso rubino intenso

Profumo Fruttato, intenso e avvolgente, con note di frutta rossa matura, sottobosco, liquirizia e spezie dolci

Gusto Morbido, lungo, caldo, elegante e avvolgente, di buona persistenza

produttore: Clos des Jacobins

Vini principali
Saint Emillon
Anno fondazione
1955
Ettari vitati
8.5
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
40.000 bt
Indirizzo
4, Gomerie - 33330 Saint-Émilion (Francia)

Perfetto da bere con

  • Carne rossa in umido Carne rossa in umido
  • Pasta sugo di carne Pasta sugo di carne
  • Carne arrosto e grigliata Carne arrosto e grigliata
  • Selvaggina Selvaggina
  • Formaggi stagionati Formaggi stagionati