Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Volnay Premier Cru 'Santenots du Milieu' Francois Mikulski 2020

Volnay Premier Cru 'Santenots du Milieu' Francois Mikulski 2020

Mikulski Francois

Il Volnay “Santenots du Milieu” di Mikulski è un grande vino rosso della Borgogna, proveniente da uno dei più prestigiosi Premier Cru della Cote de Beaune per il Pinot Noir. Emana profumi di frutti di bosco e ciliegie uniti a sfumature affumicate e speziate, dovute all’affinamento in botte. Al palato è fresco, succoso, minerale e fruttato: di grande eleganza!

Non disponibile

145,00 

Caratteristiche

Denominazione

Volnay AOC

Vitigni

Pinot Noir 100%

Tipologia

Gradazione alcolica

13 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Fermentazione alcolica con lieviti indigeni in acciaio per 15-17 giorni e malolattica in botti di rovere, nuove per il 35%

Affinamento

Almeno 12 mesi in piccole botti di rovere

Filosofia produttiva

Lieviti indigeni

Note addizionali

Contiene solfiti
Bottiglia da collezione, non soggetta a promozioni

DESCRIZIONE DEL VOLNAY PREMIER CRU 'SANTENOTS DU MILIEU' FRANCOIS MIKULSKI 2020

Il Volnay “Santenots du Milieu” è un vino rosso della Borgogna, proveniente da uve Pinot Noir di una delle migliori parcelle del Premier Cru Santenots nella Cote de Beaune, non lontano dal villaggio di Meursault. Si tratta di un territorio molto prestigioso che rappresenta l’estrema propaggine meridionale della denominazione, caratterizzata da terreni scuri, limosi e rocciosi, con abbondante presenza di silice. Qui il Pinot Noir ha trovato un habitat molto favorevole in un paesaggio dominato essenzialmente da uve bianche, tanto che la designazione di Volnay-Santenots è conosciuta in tutta il mondo.

Il vigneto chiamato “Santenots du Milieu” è coltivato da Francois Mikulski a regime biologico non certificato, con un approccio di grande rispetto per la salute delle piante e per l’ambiente. In cantina le uve vengono pigiate e il mosto fermenta con lieviti indigeni in vasca per circa 15 giorni e poi in piccole botti rovere. Il vino matura in botte per almeno 12 mesi, prima di essere imbottigliato. L’assoluta qualità delle uve impiegate, il metodo di produzione e le peculiarità dell’ambiente garantiscono un lungo potenziale di invecchiamento di 12 anni o anche più.

Questo Volnay Premier Cru di Mikulski è un vino di grande eleganza e raffinatezza, perfetto compagno di ricercate esperienze gustative in accompagnamento a piatti saporiti a base di carni rosse o formaggi stagionati. Il quadro olfattivo è composto da profumi di frutti di bosco, ciliegie e fragoline su un sottofondo piacevolmente affumicato. Con l’invecchiamento giungono a piena maturazione anche i sentori speziati fino ad evocare note di tabacco, cioccolato e pellame.  Il sorso è intenso ma delicato, succoso e ricco di frutto, animato da un’equilibrata freschezza e un’accesa mineralità. La lunghissima persistenza conferma, se ancora ce ne fosse bisogno, che siamo di fronte a un grande Pinot Nero di Borgogna.

Colore

Rosso rubino intenso con sfumature granate

Gusto

Succoso, ricco, fresco e speziato, molto elegante e persistente

Profumo

Intenso, fruttato e minerale, con sfumature affumicate e note di ciliegie, frutti di bosco e cioccolato