Champagne Brut Grande Reserve Magnum Gosset

Il Grande Reserve di Gosset è uno champagne ricco e molto espressivo, delicato e rinfrescante, affinato sui lieviti in bottiglia per almeno 48 mesi. Profumi di frutti di bosco, grano maturo e frutta secca compongono un bouquet complesso e vivace. Il sorso è elegante, nitido e rotondo, armonico e minerale. Uno Champagne perfetto per un regalo importante!

Caratteristiche

Denominazione
Champagne AOC
Vitigni
Chardonnay 43%, Pinot Noir 42%, Pinot Meunier 15%
Gradazione
12.0%
Formato
Magnum 150 cl
Vinificazione
Champagne prodotto con Metodo Champenoise, chiamato Metodo Classico in Italia, con rifermentazione in bottiglia
Affinamento
Almeno 48 mesi sui lieviti

Premi e riconoscimenti

Robert Parker
91 / 100
Wine Spectator
91 / 100

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
8°-10°C
Bicchiere
Ballon Flute
Ballon Flute

Ideale per champagne e spumanti metodo classico, in quanto il calice stretto con fondo a punta favorisce lo sviluppo del perlage senza disperderlo. Il corpo un po’ più ampio rispetto ad un flute esalta i suoi aromi intensi e complessi e l’apertura stretta ne aiuta la concentrazione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 3-4 anni

descrizione del sommelier

Lo Champagne Brut Grande Reserve di Gosset è indubbiamente uno degli haut de gamme non millesimati più strabilianti: dal bouquet eccezionale, dalla personalità liquida composta da diversi vini di riserva a costituirne l’identità, sino al sublime sapore ben arrotondato a completamento dell’assaggio. Sicuramente uno Champagne esigente, ma di gran classe.

Le uve provengono da 12 Cru classificati tra il 93% e il 100%, la cantina storicamente è legata ad una rete di conferitori che oggi sono diventati circa 200. Sfortunatamente lo chef de cave, Jean-Pierre Mareigner è deceduto, ma ha lasciato dietro di se un’eredità sconfinata di sapere all’interno delle botti della cantina, contenenti i vins de riserve. Propria la sua ricetta per questo grandissimo vino prevede l’utilizzo di 43% di Chardonnay, 42% Pinot Noir e 15% di Pinot Meunier. La fermentazione avviene divisa per parcelle in acciaio e in barrique. L’assemblaggio della cuvée prevede l’ultima vendemmia più l’impiego di due vini di riserva sino al 25% del totale, a seconda delle annate. La rifermentazione in bottiglia segue il tradizionale metodo champenoise e il vino sosta sui lieviti per 48 mesi. La particolare forma della bottiglia fa si che il caratteristico rémuage e il degorgiamento avvengano a mano.

Lo Champagne Brut Grande Reserve è di colore giallo dorato luminoso, dal perlage persistente. Al naso è elegantissimo, prato di erbe aromatiche su cui si sposa del grano biondo. Sentori di miele, pan di zenzero, ribes, frutta secca e frutta matura arricchiscono la progressione olfattiva. Al palato ha una freschezza finissima, quasi dal richiamo agrumato, è minerale, abbastanza sapido e persistente. Costantemente in progressione. Una riserva di pregevole respiro! Uno Champagne perfetto per un regalo importante!

Colore Giallo luminoso e dorato

Profumo Attraenti sentori di ribes e frutta matura, uniti a sentori di grano, frutta secca e pan di zenzero

Gusto Rinfrescanti note minerali, combinati con sapore caldo e rotondo

produttore: Gosset

Vini principali
Champagne
Anno fondazione
1584
Indirizzo
12, rue Godart Roger - Epernay

Perfetto da bere con

  • Zuppa di pesce in bianco Zuppa di pesce in bianco
  • Tartare di pesce Tartare di pesce
  • Uova e torte salate Uova e torte salate
  • Sushi e Sashimi Sushi e Sashimi
Altri prodotti dello stesso produttore