Chianti 'Castiglioni' Frescobaldi 2019

Il Chianti “Castiglioni” è un vino rosso giovane e delicato della Toscana, nato nell’omonima tenuta della famiglia Frescobaldi, prodotto con vinificazione e affinamento solo in acciaio. Si esprime con sensazioni di ciliegie fresche, fiori rossi ed erbe mediterranee. L’assaggio è fresco, nitido, dinamico e fruttato

6,80 € 7,80 € - 13% Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Chianti DOCG
Vitigni
Sangiovese 90%, Merlot 10%
Regione
Gradazione
13.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vinificazione
Fermentazione alcolica in acciaio sulle bucce per 11 giorni, con successivo svolgimento di malolattica
Affinamento
6 mesi in acciaio

Premi e riconoscimenti

Luca Maroni
2017
91 / 100
James Suckling
2017
89 / 100

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
16°-18°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini rossi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Subito Giovani

Vino perfetto da bere subito

descrizione del Chianti Castiglioni

Il Chianti “Castiglioni” della cantina Frescobaldi è un vino rosso leggero e delicato prodotto nella Tenuta Castiglioni, sulle dolci colline della Val Pesa a sud-ovest di Firenze. Le caratteristiche pedoclimatiche di quest’area, che gode di un microclima caldo e asciutto, con brezze pomeridiane che arrivano dal Mar Tirreno rinfrescando e areando i grappoli, rendono questo vino morbido, piacevolmente fruttato e dal carattere ben delineato. Il “Castiglioni” è ottenuto da un blend di uve Sangiovese, in prevalenza, e Merlot provenienti da vigne di età diversa allevate con grandissima attenzione per il territorio e per la qualità. La cantina, con più di 700 anni di storia, è una delle realtà vitivinicole più importanti non solo della Toscana ma del mondo intero, avendo rappresentato per secoli il punto di riferimento sulle tavole di famiglie reali e di alte cariche ecclesiastiche. Marchesi de’ Frescobaldi consta oggi di ben 1200 ettari di proprietà, suddivisi in varie tenute e antichi castelli, tutti vocati alla produzione d’eccellenza.

Il “Castiglioni” Chianti di Frescobaldi è ottenuto da uve vendemmiate verso la fine di settembre. I grappoli, uva volta diraspati e pigiati, vengono fatti fermentare separatamente, in base al vitigno di origine, in contenitori di acciaio inox a temperatura controllata con macerazione sulle bucce di circa 11 giorni. Subito dopo la fermentazione alcolica ha luogo la fermentazione malolattica, terminata la quale si procede alla svinatura e al relativo affinamento. Il vino resta ad affinare in contenitori di acciaio inox separati, con micro-ossigenazione, fino al momento del blend, dopodiché viene imbottigliato e resta a maturare per un altro mese prima di essere messo in commercio.

Il Chianti “Castiglioni” si presenta alla vista di un colore rosso rubino intenso con sfumature porpora, sintomo di giovinezza. Al naso compaiono aromi di frutta rossa, tra cui la marasca e la fragolina di bosco, note floreali di viola e di erbe mediterranee. In bocca è morbido, fresco, nitido con una buona persistenza fruttata. Un rosso piacevole, gioviale e adatto al consumo quotidiano.

Colore Rosso rubino luminoso e violaceo

Profumo Fruttato e immediato, di ciliegie fresche, piccoli frutti rossi, erbe mediterranee e fiori rossi

Gusto Morbido, fresco, fruttato, nitido, delicato e armonico

produttore: Frescobaldi

Vini principali
Brunello di Montalcino, Chianti, Sangiovese, Cabernet Sauvignon
Anno fondazione
1300
Ettari vitati
923
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
7.000.000 bt
Enologo
Nicolò D'Afflitto
Indirizzo
Via Santo Spirito, 11 - 50125 Firenze (FI)

Perfetto da bere con

  • Risotto con sugo di carne Risotto con sugo di carne
  • Affettati e Salumi Affettati e Salumi
  • Carne arrosto e grigliata Carne arrosto e grigliata
  • Carni bianche in umido Carni bianche in umido
  • Risotto ai funghi Risotto ai funghi