Chianti Classico Fontodi 2016

Celebre e corposa espressione di Sangiovese della Toscana, il Chianti Classico di Fontodi è un vino intenso ed elegante, affinato in vecchie barrique per 24 mesi. Lascia emergere nel calice profumi di viole, cuoio e tabacco. Il sorso rivela corpo, spezie, nitidezza e precisione. Vino Biologico

19,50 € 21,50 € - 9% Disponibilità immediata
Altre annate

Caratteristiche

Denominazione
Chianti Classico DOCG
Vitigni
Sangiovese 100%
Regione
Gradazione
14.5%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vinificazione
Fermentazione spontanea con lieviti indigeni e macerazione in vasche di acciaio inox con follatori e controllo termico per almeno 2 settimane
Affinamento
24 mesi in barrique non nuove di Troncais e Allier, 6 mesi in bottiglia
Filosofia produttiva
Biologici, Lieviti indigeni, Vignaioli Indipendenti,

Premi e riconoscimenti

James Suckling
2015
95 / 100
Wine Spectator
2015
93 / 100
Robert Parker
2016
92 / 100
Veronelli
2015
90 / 100
Vitae AIS
2015
Bibenda
2015
Gambero Rosso
2015
2 / 3

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
16°-18°C
Quando aprire
Per apprezzare al meglio un vino artigianale, ti consigliamo di lasciarlo 'respirare' almeno 15-30 minuti prima di gustarlo
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini rossi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 4-5 anni

descrizione del sommelier

Fontodi si trova nel cuore del Chianti Classico, nella vallata che si apre a sud del paese di Panzano denominata “Conca d’oro“: un "terroir" rinomato da secoli per la sua vocazione alla viticoltura di qualità dovuta alla combinazione unica di elevata altitudine, terreni galestrosi, grande luminosità e un microclima fantastico, caldo, asciutto e di ampia escursione termica.

Nel rispetto della tradizione vitivinicola della zona del Chianti Classico, Fontodi ha scelto di dedicarsi alla valorizzazione del Sangiovese, cercando di esprimere le caratteristiche più pure di questo storico vitigno Toscano, praticando forme di agricoltura altamente sostenibili. Certificata in regime biologico per la totalità dei 70 ettari vitati, Fontodi si ispira a principi di assoluta naturalità, riducendo qualsiasi forma di input esterno e valorizzando al meglio le risorse interne all'azienda.

Allo stesso modo, i processi di vinificazione e maturazione in legno avvengono nella moderna cantina disposta su livelli discendenti, in modo da operare per gravità con un approccio il più rispettoso possibile della integrità naturale delle uve.

Nello specifico il Chianti Classico di Fontodi fermenta naturalmente con lieviti indigeni con lunghe macerazioni, per poi essere affidato a un lento affinamento in barriques di Allier e Troncais. Nel bicchiere emergono i sentori più tipici del Sangiovese, evidenziando la grande capacità di Fontodi di assecondare uno sviluppo spontaneo e genuino dei vini prodotti, facendosi interprete della ricca complessità viticola del Chianti Classico.

Colore Rosso rubino intenso

Profumo Sentori floreali di viola, uniti a note tostate di cuoio e tabacco

Gusto Pieno e deciso, con tannini in evidenza e un lungo finale speziato

produttore: Fontodi

Vini principali
Flaccianello della Pieve, Chianti
Anno fondazione
1968
Ettari vitati
87
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
300.000 bt
Enologo
Franco Bernabei
Indirizzo
Via San Leolino 89, 50022 - Panzano in Chianti (FI)

Perfetto da bere con

  • Risotto ai funghi Risotto ai funghi
  • Selvaggina Selvaggina
  • Carne arrosto-grigliata Carne arrosto-grigliata
  • Carne rossa in umido Carne rossa in umido
  • Pasta sugo di carne Pasta sugo di carne
  • Risotto con sugo di carne Risotto con sugo di carne
  • Formaggi stagionati Formaggi stagionati