Fiano del Salento Notte Rossa 2021

Il Fiano di Notte Rossa è una fresca e leggera espressione del Salento, naturale accompagnamento ai piatti di pesce della tradizione pugliese. Il suo colore giallo paglierino leggero anticipa un profilo aromatico di fiori e frutta a polpa bianca e di frutta esotica. Il sorso è vivace e beverino, dalla piacevole sapidità e mineralità marina

6,50 €
Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione

Salento IGT

Vitigni

Fiano 100%

Tipologia

Vini Bianchi

Regione

Puglia (Italia)

Gradazione alcolica

12.5%

Formato

Bottiglia 75 cl

Vigneti

A circa 150 mt di altitudine su terreni di medio impasto tendenzialmente argillosi

Vinificazione

Fermentazione in acciaio a temperatura controllata

Affinamento

Alcuni mesi in acciaio

Note aggiuntive

Contiene solfiti

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
10°-12°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini bianchi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Subito Giovani

Perfetto da bere subito

DESCRIZIONE DEL VINO BIANCO FIANO DEL SALENTO NOTTE ROSSA 2020

Il Fiano del Salento Notte Rossa è una versione pugliese di uno dei più importanti e storici vitigni autoctoni campani, che da secoli si è ambientato molto bene nelle generose terre della penisola salentina. Si tratta di un’interpretazione che punta soprattutto sull’immediata piacevolezza fruttata del vino, su un sorso vivace, fresco e conviviale. Un bianco fragrante, mediterraneo e marino, caratterizzato da un profilo armonioso ed equilibrato, con belle note agrumate e di frutta a polpa bianca, che ne fanno un compagno ideale per le cene estive.

Il bianco Fiano del Salento Notte Rossa nasce da vigneti situati nell’area a nord della provincia di Taranto, sui primi rilievi collinari dell’entroterra di Sava, a un’altitudine di circa 150 metri sul livello del mare. I terreni sono di medio impasto, di matrice prevalentemente argillosa, poco profondi e con abbondante presenza di scheletro. Il clima è caldo e secco, tipicamente mediterraneo, mitigato dalla presenza costante delle brezze del mare, che mantengono sempre ben ventilate le vigne e asciutti i grappoli. La vendemmia si svolge verso la fine del mese di agosto e le uve sono pressate in modo soffice. Dopo una decantazione statica a freddo, il mosto viene avviato alla fermentazione, che avviene in serbati d’acciaio inox a temperatura controllata di circa 16 °C. Prima di procedere all’imbottigliamento e alla commercializzazione, il vino si affina per qualche mese in vasche d’acciaio.

Il Fiano del Salento della cantina Notte Rossa è una bella interpretazione, fresca, semplice e giovane, di uno dei più grandi vitigni del nostro sud. Giallo paglierino tenue, con leggeri riflessi verdolini, è caratterizzato da un bouquet che esprime profumi di fiori di zagara e di biancospino. fragranti aromi di scorza di limone, di frutta a polpa bianca, mela verde, pesca, sfumature morbide di frutta tropicale e cenni delicati di erbe aromatiche della macchia mediterranea. Al palato è scorrevole e agile, con un sorso leggero connotato da piacevoli aromi fruttati, che accompagnano a un finale armonioso, fresco e sapido. È un bianco perfetto da degustare tra amici al momento dell’aperitivo o per accompagnare antipasti di mare e di verdure dai sapori delicati.

Colore Giallo paglierino leggero

Profumo Note fragranti di fiori bianchi e frutta esotica

Gusto Morbido, leggero ed elegante, dalla buona sapidità e piacevole persistenza acida

produttore: Notte Rossa

Anno fondazione
2013
Uve di proprietà
100%
Indirizzo
Terre di Sava, SS7ter, 16 - 74028 Sava (TA)

Perfetto da bere con

  • Antipasti pesce affumicato
  • Frittura di pesce
  • Pesce e crostacei al vapore
  • Pasta al pesce in bianco
  • Pesce alla griglia