Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Spumante Metodo Classico di Grillo Brut 'Terzavia' Marco De Bartoli 2020
4 -@@-3-Bibenda
3 -@@-2-Vitae AIS

Spumante Metodo Classico di Grillo Brut 'Terzavia' Marco De Bartoli 2020

De Bartoli

Lo Spumante Brut "Terzavia" di De Bartoli viene prodotto in Sicilia da uve Grillo vinificate in acciaio e botte. È pieno e intenso, dai profumi minerali e fruttati e dal gusto dinamico e corposo, di buona sapidità e lunga persistenza. Affinato per almeno 18 mesi in bottiglia.

Non disponibile

28,80 

Caratteristiche

Denominazione

Sicilia DOC

Vitigni

Grillo 100%

Tipologia

Gradazione alcolica

11.5 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Pressatura soffice, decantazione spontanea del mosto e prima fermentazione in acciaio e in fusti di rovere (per il 20%) con lieviti indigeni. Seguono 12 mesi di riposo in acciaio, tonneau e barrique. Assemblaggio. Seconda fermentazione secondo il Metodo C

Affinamento

Almeno 18 mesi sui lieviti

Filosofia produttiva

Lieviti indigeni, Senza solfiti aggiunti o minimi, Artigianali

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL SPUMANTE METODO CLASSICO DI GRILLO BRUT 'TERZAVIA' MARCO DE BARTOLI 2020

“Terzavia” è il nome della nuova rivelazione della cantina De Bartoli: uno spumante Metodo Classico prodotto con le uve di Grillo tipiche del Marsala, dal profilo intenso e corposo, in grado di competere con i più grandi e prestigiosi spumanti italiani. Si tratta di un vino innovativo ed entusiasmante, che coniuga al meglio la tradizione francese delle bollicine con l’espressivo e solare carattere della Sicilia.

Lo Spumante Nature “Terzavia” di De Bartoli nasce da uve di Grillo coltivate nella Contrada Samperi da viti di quasi 30 anni radicate su un terreno pianeggiante, calcareo e sabbioso. La vendemmia, rigorosamente manuale, comincia il 20 agosto e prevede una rigida selezione dei grappoli. I grappoli vengono raffreddati e sottoposti a pressatura soffice, con successiva decantazione spontanea del mosto. La prima fermentazione è innescata da soli lieviti indigeni in vasche d’acciaio e, per il 20% delle uve, in fusti di rovere francese da 225 e 500 litri. Le operazioni di tiraggio prevedono l’aggiunta di mosto fresco per diluire l’alcool e apportare zuccheri naturali, necessari per la seconda fermentazione in bottiglia secondo il Metodo Classico o Champenois. Prima però il vino affina per 12 mesi in acciaio, barrique e tonneaux di rovere francese. Un affinamento di almeno 18 mesi sui lieviti in bottiglia, prima della sboccatura, completa il processo produttivo e dà vita a uno spumante intenso e di grande raffinatezza, intenso e vivace, caratterizzato da aromi di frutta matura, piacevolmente salmastri e di grande persistenza.

Colore

Dorato luminoso con perlage fine e continuo

Gusto

Pieno e dinamico, di buona sapidità e lunga persistenza

Profumo

Minerale e fruttato, con note agrumate e sapide, di macchia mediterranea