Barolo Mario Marengo 2016

Il Barolo di Mario Marengo si propone come un ottimo rappresentante della categoria, tutto giocato su equilibrio e finezza floreale. Dai cru di La Morra, dopo due anni di riposo in barrique, si dona al naso con profumi di ciliegia, piccoli frutti rossi, confettura e sbuffi di rovere leggero. Fine, armonico e ben bilanciato in bocca, sottie e scorrevole, di lieve tannicità in chiusura. Godibile fin da subito! 

Caratteristiche

Denominazione
Barolo DOCG
Vitigni
Nebbiolo 100%
Regione
Gradazione
14.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
A La Morra, su suoli argillosi e calcarei
Vinificazione
Fermentazione alcolica e malolattica in serbatoi di acciaio con 10 giorni di macerazione a temperatura controllata
Affinamento
24 mesi in barrique

Premi e riconoscimenti

James Suckling
2016
95 / 100
Robert Parker
2016
94 / 100
Vitae AIS
2015
Bibenda
2015

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
18°-20°C
Quando aprire
Per gustarlo al meglio, ti consigliamo di lasciare 'respirare' il vino almeno 15-30 minuti prima di servirlo
Bicchiere
Calice ampio
Calice ampio

Ideale per i vini rossi di buona struttura e intensità, che necessitano di ossigenazione per aprirsi completamente e sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico intenso e complesso

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina anche oltre 7 anni

descrizione del Barolo di Mario Marengo

Il Barolo di Mario Marengo è un’etichetta che rispecchia perfettamente il carattere raffinato ed elegante che tradizionalmente connota i vini che provengono dal territorio di La Morra. La presenza di suoli con una buona percentuale di sabbie, rende la marne calcareo-argillose più leggere e meno compatte. Il Nebbiolo risulta meno tannico e potente ma più fine e delicato. Si tratta di un’etichetta che viene prodotta secondo la più antica consuetudine delle Langhe, con un assemblaggio di uve provenienti da varie vigne. Una scelta che permette ogni anno di poter proporre dei vini di buon equilibrio e armonia, grazie alla possibilità di scegliere come creare la cuvée, in relazione alle caratteristiche dell’annata.

Il vino Barolo di Mario Marengo è l’espressione della migliore tradizione del territorio delle Langhe. La cantina ha sede a Serradenari, una delle colline più alte della denominazione Barolo e coltiva vigne nei pregiati cru di Brunate e Bricco delle Viole, da sempre conosciuti per l’eccellenza dei loro vini. Lo stile delle etichette si rifà alla tradizione, con una particolare attenzione al lavoro in vigna e alla produzione di vini che sappiano raccontare, attraverso il calice, le migliori qualità dello straordinario territorio delle Langhe. La zona di La  Morra, in particolare, presenta dei terreni con una maggior percentuale di sabbie, che conferiscono al Barolo un profilo più gentile e meno tannico. Sono vini che seducono soprattutto per la delicatezza e l’armonia degli aromi e si rivelano già piacevoli da giovani, senza dover attendere lunghi affinamenti in bottiglia.

Il Marengo Barolo prodotto dalla cantina piemontese di Mario Marengo è figlio dello splendido territorio delle Langhe. Le uve provengono da varie vigne del comune di La Morra è vengono avviate alla fermentazione in serbatoi d’acciaio a temperatura controllata, con macerazione sulle bucce di una decina di giorni. Al termine del periodo d’affinamento in legno, il vino si presenta di colore rosso granato intenso, con brillanti riflessi rubino. Il profilo olfattivo richiama profumi floreali di violetta, note di frutti di bosco e lievi sentori boisé. Al palato è elegante, con tannini fini, un centro bocca dagli aromi delicati e sottili, che accompagna il sorso verso un finale armonioso, persistente e rinfrescante. Il Barolo ideale per chi è alla ricerca della finezza espressiva dei grandi vini delle Langhe.

Colore Rosso granato intenso con trame rubino

Profumo Fiori freschi, frutti di bosco e polpa di ciliegia con lievi cenni di rovere

Gusto Fine, scorrevole e sottile, di lieve tannicità sul finale, equilibrato, con cenni minerali di sottofondo

produttore: Marengo Mario

Vini principali
Barbera, Dolcetto, Barolo
Anno fondazione
1899
Ettari vitati
7.5
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
38.000 bt
Enologo
Giuseppe Caviola e Marco Marengo
Indirizzo
Marengo Mario, Via XX Settembre 34 - 12064 La Morra (CN)

Perfetto da bere con

  • Carne rossa in umido Carne rossa in umido
  • Pasta sugo di carne Pasta sugo di carne
  • Carne arrosto e grigliata Carne arrosto e grigliata
  • Risotto ai funghi Risotto ai funghi
  • Formaggi stagionati Formaggi stagionati
Altri prodotti dello stesso produttore