Chianti Colli Senesi 'Caspagnolo' Villa Poggio Salvi 2019

Il Chianti Colli Senesi “Caspagnolo” è un vino rosso toscano giovane e fruttato, vinificato e affinato solo in acciaio. Profuma di frutta rossa, viola mammola e sottobosco. Al palato si rivela equilibrato, fruttato e piacevole, dai leggeri tannini in chiusura

8,50 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Chianti DOCG
Vitigni
Sangiovese 90%, Merlot 10%
Regione
Gradazione
14.5%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Viti da 10 a 20 anni di età su terreni argillosi a 200 metri di altitudine, esposte a sud-ovest
Vinificazione
Fermentazione alcolica in acciaio per 10-12 giorni
Affinamento
Alcuni mesi in acciaio

Premi e riconoscimenti

James Suckling
2018
91 / 100
Wine Spectator
2017
90 / 100

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
16°-18°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini rossi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 3-4 anni

descrizione del Chianti Caspagnolo

Il Chianti Colli Senesi “Caspagnolo” è un vino dal profilo giovane, interessante da bere adesso anche se si può tranquillamente stappare fra qualche anno per apprezzarlo nella sua piena maturità. I profumi sono quelli tipici del Sangiovese, anche se la presenza di quel 10% di Merlot si avverte con un leggero sentore che ci fa apparire in mente il sottobosco e i suoi specifici aromi. Un’etichetta che si conferma di ottimo spessore anno dopo anno, come confermato anche da prestigiose riviste di settore internazionali, presentandosi oltretutto con un prezzo a dir poco incentivante. Un sorso della Toscana più classica in un’etichetta di sicura affidabilità: assolutamente da provare.

Il Chianti Colli Senesi “Caspagnolo” nasce da un taglio fra l’uva Sangiovese e una piccolissima percentuale di Merlot, vitigno internazionale che molto spesso si trova coltivato in Toscana. Le viti di queste varietà hanno fra i 10 e i 20 anni, e crescono con il sistema del cordone speronato su terreni argillosi a circa 200 metri sul livello del mare, con un’esposizione verso sud-ovest. Il terroir si caratterizza per la presenza di scisti argillosi. La fermentazione del mosto avviene in contenitori d’acciaio per 10-12 giorni e anche l’affinamento finale si svolge in acciaio per pochi mesi. Il vino, al termine di questa rapida maturazione, è pronto per venire imbottigliato e commercializzato.

Questo “Caspagnolo” Chianti di Villa Poggio Salvisi manifesta all’occhio con un colore rosso rubino, attraversato da qualche leggero lampo che tende maggiormente al violaceo. La frutta si annuncia per prima al naso con piglio deciso, per poi lasciare spazio a tocchi più floreali e nuances che richiamano la vegetazione del sottobosco. In bocca è di corpo medio, armonioso, con un sorso avvolgente connotato da una trama tannica fine e ben scolpita. Di facile beva, è perfetto con una vasta gamma di abbinamenti gastronomici.

Colore Rosso rubino con sfumature violacee

Profumo Piacevole e fruttato, con delicati sentori di frutta rossa, fiori, violette e sottobosco

Gusto Equilibrato, rotondo, avvolgente, fresco e fruttato, dai tannini leggeri

produttore: Villa Poggio Salvi

Vini principali
Brunello di Montalcino
Anno fondazione
1979
Ettari vitati
43
Produzione annua
200.000 bt
Enologo
Luca Belingardi, Vittorio Fiore
Indirizzo
Strada Provinciale 103 - Loc. Poggio Salvi - 53024 Montalcino (SI)

Perfetto da bere con

  • Pasta sugo di verdure Pasta sugo di verdure
  • Pasta sugo di carne Pasta sugo di carne
  • Affettati e Salumi Affettati e Salumi
  • Carne arrosto e grigliata Carne arrosto e grigliata
  • Risotto ai funghi Risotto ai funghi