Chianti Classico Vallepicciola 2017

Il Chianti Classico di Vallepicciola è un rosso toscano che incarna in maniera emblematica i tratti caratteristici della tipologia. Dopo un affinamento in botte di 12 mesi, si presenta al naso con aromi di viola appassita e ciliegia, contornati da tonalità più speziate ed evolute che guidano a un sorso dalla trama tannica fitta, di bella freschezza e persistenza

14,90 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Chianti Classico DOCG
Vitigni
Sangiovese 100%
Regione
Gradazione
14.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
A Pievasciata e a Castelnuovo Berardenga, a 400 metri di altitudine su suoli calcarei e argillosi
Vinificazione
Fermentazione alcolica in piccoli tini di acciaio a temperatura controllata e malolattica in botti di rovere francese
Affinamento
12 mesi in botti grandi

Premi e riconoscimenti

Gambero Rosso
2017
3 / 3
Luca Maroni
2017
93 / 100
James Suckling
2017
92 / 100
Bibenda
2017

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
18°-20°C
Bicchiere
Calice ampio
Calice ampio

Ideale per i vini rossi di buona struttura e intensità, che necessitano di ossigenazione per aprirsi completamente e sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico intenso e complesso

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina anche oltre 5 anni

descrizione del Chianti Classico Vallepicciola

Il Chianti Classico targato Vallepicciola è un vino rosso toscano la cui classe risiede nella capacità di portare alla luce i tratti più tipici della denominazione di appartenenza. Il profumo della viola appassita, tipico del Sangiovese, avvolge un naso fruttato e succoso, mentre in bocca scorre un sorso fluido, dominato da un piacevole grip tannico. Un’etichetta che nasce alla luce del forte legame tra il vitigno utilizzato e il territorio, e che si propone come una delle più rappresentative di tutta l’area.

Questo Chianti Classico nasce dall’utilizzo delle uve in purezza di una varietà che ben rappresenta nel mondo il potenziale vitivinicolo toscano, il Sangiovese. La cantina VallePicciola lo coltiva nei vigneti situati nei pressi di Pievasciata e Castelnuovo Berardenga, a circa 400 metri sul livello del mare. Qui il terroir si caratterizza per un sottosuolo principalmente calcareo e argilloso. Il mosto fermenta in piccoli tini d’acciaio, a una temperatura controllata, svolgendo la malolattica in seguito, in botti di rovere francese. L’affinamento finale si protrae per 12 mesi, e si svolge in botti grandi; al termine di questo periodo il vino viene imbottigliato e commercializzato.

Il Chianti Classico realizzato dalla cantina Vallepicciola si palesa alla vista con un colore rosso rubino, denso, concentrato e profondo. Intenso il profilo olfattivo, che delinea una progressione di note fruttate e di fiori appassiti, arricchiti da ritorni di erbe aromatiche e spezie dolci. All’assaggio è di medio corpo, elegante, dotato di un sorso fresco raffinato, che tratteggia un tannino sì importante, ma mai a discapito dell’armonia generale che regna in fase di degustazione. Un’etichetta che, proprio con questa annata, mette d’accordo la principale critica di settore, non solo nazionale.

Colore Rosso rubino compatto

Profumo Aromi intensi di viola appassita, ciliegia, spezie dolci e erbe aromatiche

Gusto Fresco, intenso e fine, con una trama tannica fitta e una lunga persistenza palatale

produttore: Vallepicciola

Vini principali
Chianti Classico, Pinot Nero, Merlot, Cabernet Sauvignon
Anno fondazione
1996
Ettari vitati
95
Produzione annua
320.000 bt
Enologo
Riccardo Cotarella, Erasmo Mazzone
Indirizzo
Strada Provinciale 9 di Pievasciata, 21 - 53019, Castelnuovo Berardenga (SI)

Perfetto da bere con

  • Formaggi erborinati Formaggi erborinati
  • Carne rossa in umido Carne rossa in umido
  • Pasta sugo di carne Pasta sugo di carne
  • Affettati e Salumi Affettati e Salumi
  • Formaggi stagionati Formaggi stagionati