Dolcetto d'Alba Rizzi 2018

Il Dolcetto d'Alba di Rizzi è un vino rosso dal carattere beverino e di incredibile freschezza, affinato in acciaio per 6 mesi e dal retrogusto fruttato. Al naso sprime sensazioni di fiori freschi, frutti del sttobosco e di liquirizia. Al palato rivela una piacevole freschezza, è sapido ed equilibrato, dispiegando anche una bella densità

9,50 € Solo 3 con disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Dolcetto d'Alba DOC
Vitigni
Dolcetto 100%
Regione
Gradazione
13.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Viti dai 15 ai 45 anni site a 240-360 m. s.l.m su suoli di tipo marnoso-calcareo con venature sabbiose ed esposte a Sud-Est
Vinificazione
Fermentazione alcolica con cappello semi-sommerso in vasche d’acciaio, per circa 8 giorni. Malolattica svolta
Affinamento
6 mesi in acciaio

Premi e riconoscimenti

James Suckling
2017
90 / 100

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
18°-20°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini rossi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Subito Giovani

Vino perfetto da bere subito

descrizione del Dolcetto Rizzi

Il Dolcetto d’Alba della cantina Rizzi è un vino rosso giovane, fresco e succoso prodotto a Treiso, in provincia di Cuneo, in Piemonte. Viene ottenuta da uve Dolcetto in purezza provenienti da vigne situate tra i 240 e i 360 metri di altitudine con esposizione solare sud-est. Le viti, di età compresa tra i 15 e i 45 anni, vengono allevate con il metodo tradizionale a spalliera con potatura a guyot su terreni caratterizzati da suoli prevalentemente marnoso-calcarei con leggere venature sabbiose. La cantina è una realtà a conduzione famigliare, oggi proprietaria di circa 35 ettari vitati, gestita con grande competenza e passione da Ernesto Dellapiana che coadiuvato dai figli Jole ed Enrico ha apportato negli anni diversi miglioramenti anche negli aspetti dedicati al marketing e alla vendita, alla gestione tecnica dell’azienda agricola e della cantina.

Il Dolcetto d’Alba di Rizzi è prodotto con uve raccolte a mano e selezionate con cura verso la prima decade di settembre. I grappoli vengono diraspati e pigiati in maniera delicata in cantina per poi svolgere la fermentazione alcolica con cappello semi-sommerso in vasche di acciaio inox a temperatura controllata con diversi rimontaggi giornalieri e una macerazione sulle bucce di circa 8 giorni. Successivamente si procede alla svinatura con pressatura delle vinacce, dopodiché il vino viene travasato in tini di acciaio inox dove effettua la malolattica in primavera e resta in affinamento per almeno 6 mesi, prima dell’imbottigliamento e conseguente messa in commercio.

Il Dolcetto d’Alba della cantina Rizzi si presenta alla vista di un colore rosso rubino profondo con leggere sfumature violacee. Al naso compaiono intensi aromi di frutta matura, tra cui la ciliegia, la mora, il lampone e la prugna, note floreali di viola e di fiori freschi, sentori speziati di liquerizia e di cannella. In bocca è denso, succoso, ricco e avvolgente, caratterizzato da una grande freschezza giocata su note sapide che allungano il finale che poi chiude su note fruttate. Un Dolcetto equilibrato, beverino e appagante, questo di Rizzi, da bere a tutto pasto.

Colore Rosso violaceo intenso

Profumo Di freschi frutti del sottobosco, liquirizia e fiori freschi

Gusto Sapido, fresco, equilibrato e denso

produttore: Rizzi

Vini principali
Barbaresco, Nebbiolo, Barbera, Dolcetto
Anno fondazione
1974
Ettari vitati
42
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
90.000 bt
Enologo
Enrico Dellapiana
Indirizzo
Via Rizzi, 15 - 12050 Treiso (CN)

Perfetto da bere con

  • Uova e torte salate Uova e torte salate
  • Pasta sugo di carne Pasta sugo di carne
  • Affettati e Salumi Affettati e Salumi
  • Carne rossa in umido Carne rossa in umido
  • Stuzzichini Stuzzichini