Santa Maddalena San Michele Appiano 2021

Il “Santa Maddalena” è un vino rosso leggero e rinfrescante che prende il nome dalla località presso Bolzano in cui nascono le uve Schiava. Emana profumi delicati di piccoli frutti di bosco e ciliegie e ha un gusto leggermente speziato, fresco e rotondo, merito anche del breve affinamento in botti grandi di rovere

Caratteristiche

Denominazione

Alto Adige/Sudtirol DOC

Vitigni

Schiava 90%, Lagrein 10%

Tipologia

Vini Rossi

Regione

Alto Adige (Italia)

Gradazione alcolica

13.0%

Formato

Bottiglia 75 cl

Vigneti

Allevati a pergola in località Santa Maddalena presso Bolzano a 300-350 m di altitudine

Vinificazione

Fermentazione alcolica in acciaio e malolattica in grandi botti di rovere

Affinamento

Alcuni mesi in grandi botti di rovere e in acciaio

Note aggiuntive

Contiene solfiti

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
14°-16°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini rossi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Subito Giovani

Perfetto da bere subito

DESCRIZIONE DEL VINO ROSSO SANTA MADDALENA SAN MICHELE APPIANO 2021

Il “Santa Maddalena” Rosso della cantina San Michele Appiano è l’estrazione intima e profonda del vitigno più legato alla tradizione viticola dell’Alto Adige. “Santa Maddalena” è infatti il nome della località che, per storia e profilo pedoclimatico, è maggiormente vocata alla coltivazione della varietà Schiava. Se ne ottiene un rosso leggero, fragrante, beverino, ideale accompagnatore dei pasti quotidiani. È lo specchio della cultura enologica altoatesina, calata nella genuinità delle tavole locali. Il suo tratto fruttato lo rende coinvolgente ed adatto ad una infinità di contesti. Difficilmente questa “regina della Schiava”  - appellativo che questo rosso ha saputo guadagnarsi negli anni – risulta essere fuori luogo o non gradito. Il suo carattere allegro e semplice costituisce il suo pregio ed il suo immenso valore popolare.

Il Rosso “Santa Maddalena” di San Michele Appiano è composto da un blend ripartito in 90% Schiava ed un restante 10% di Lagrein, rimanendo così nei confini della pura e territoriale tradizione a marchio altoatesino. Le uve provengono dai vigneti situati ad un’altitudine di 300 – 350 metri sul livello del mare nei pressi della località Santa Maddalena, limitrofa a Bolzano. Qui i terreni sono sciolti e ricchi di depositi morenici. Da metà settembre fino ad inizio ottobre si svolge la vendemmia manuale. La fermentazione alcolica avviene all’interno di vasche di acciaio ed è seguita dalla fermentazione malolattica. La fase di affinamento viene condotta in parte all’interno di botti di legno ed in parte all’interno di tini di acciaio.

San Michele Appiano “Santa Maddalena” Rosso presenta un colore rosso rubino delicato ma dotato di una bellissima brillantezza. Il profumo rispecchia la gentilezza del colore e si declina in note di frutti rossi, piccoli frutti di bosco e ciliegie. Il gusto è improntato su freschezza e leggerezza. È morbido e fruttato, connotato da una grandissima piacevolezza di beva. Ogni occasione è buona per stapparne una bottiglia.

Colore Rosso rubino tenue e brillante

Profumo Delicato, fresco e fruttati, di piccoli frutti di bosco e ciliegie

Gusto Leggero, fresco, morbido e rotondo, con una sottile speziatura in chiusura

produttore: San Michele Appiano

Vini principali
Sauvignon, Pinot Bianco, Chardonnay, Gewurztraminer, Pinot Nero, Lagrein, Cabernet Sauvignon
Anno fondazione
1907
Ettari vitati
385
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
2.500.000 bt
Enologo
Hans Terzer
Indirizzo
Via Circonvallazione, 17/19 - 39057 Appiano (BZ)

Perfetto da bere con

  • Affettati e Salumi
  • Risotto ai funghi
  • Carni bianche in umido
  • Zuppa di pesce col pomodoro
  • Pesce alla griglia