Sauvignon 'Picol' Lis Neris 2020

"Picol" è il Sauvignon di Lis Neris invecchiato per 10 mesi in botte grande. Si tratta di un vino bianco aromatico, morbido e profumato, dai sentori avvolgenti di frutta esotica matura e dal sorso fresco e minerale: un Sauvignon intenso ed equilibrato

22,00 €
Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione

Friuli Isonzo DOC

Vitigni

Sauvignon Blanc 100%

Tipologia

Vini Bianchi

Regione

Friuli Venezia Giulia (Italia)

Gradazione alcolica

13.5%

Formato

Bottiglia 75 cl

Affinamento

10 mesi in botte

Note aggiuntive

Contiene solfiti

Premi e riconoscimenti

Bibenda
2019
Robert Parker
2017
93 / 100
Luca Maroni
2017
93 / 100
Veronelli
2019
92 / 100
Decanter
2016
91 / 100
James Suckling
2019
90 / 100
Vitae AIS
2019
Gambero Rosso
2019
2 / 3

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
8°-10°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini bianchi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 3-4 anni

DESCRIZIONE DEL VINO BIANCO SAUVIGNON 'PICOL' LIS NERIS 2020

Il Sauvignon “Picol” di Lis Neris é uno vino bianco sorprendente, morbido e brillante, con una persistenza molto lunga ricca di note fruttate. Il merito di questo vino è da ricercarsi della storica storia della cantina Lis Neris, attiva nel panorama vitivinicolo del Friuli fin dal 1879.

Lis Neris sorge nel cuore della più rinomata zona viticola friulana, nel comune di San Lorenzo, fra il confine Sloveno a nord e la riva destra del fiume Isonzo a sud. Proprio qui, Alvaro Pecorari, geometra e architetto mancato, intorno ai venticinque anni decise di stabilirsi tra le mura dell’azienda di famiglia, con lo scopo di ampliare e migliorare il progetto iniziato dal padre negli anni Settanta.

Il lavoro che ha intrapreso si è rivelato davvero soddisfacente, e questo Sauvignon “Picol” ne è un ottimo esempio: un vino dal carattere territoriale, elegante ed espressivo grazie ai suoi equilibrati aromi fruttati. Un vino che di anno in anno stupisce per la sua qualità costante, che incanta con la sua nobile complessità e la sua struttura impegnativa ma mai affaticante. Un vino già perfettamente godibile, ma che si presta benissimo anche a qualche anno di invecchiamento ulteriore.

Colore Giallo paglierino brillante con leggeri riflessi verdolini

Profumo Intensi sentori fruttati di cedro, kiwi e frutto della passione con note di ortica, fiori di sambuco e un piacevole sottofondo minerale

Gusto Equilibrato, sapido e fresco

produttore: Lis Neris

Vini principali
Chardonnay, Sauvignon, Friulano, Pinot Grigio, altri vini a base di vitigni internazionali
Anno fondazione
1981
Ettari vitati
74
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
400.000 bt
Enologo
Alvaro Pecorari
Indirizzo
Lis Neris, Via Gavinana 5, 34070 - San Lorenzo Isontino (GO)

Perfetto da bere con

  • Pasta sugo di verdure
  • Stuzzichini
  • Formaggi freschi
  • Tartare di pesce
  • Pesce e crostacei al vapore
  • Antipasti caldi di pesce
  • Pesce alla griglia