Syrah 'Tellus' Falesco 2017

Il "Tellus" Syrah è un bellissimo esempio di cosa può regalare questo vitigno in territorio laziale. Si tratta di un vino rosso dal bouquet raffinato di frutta succosa e spezie dolci che presenta un sorso pieno e gustoso, dotato di una raffinata freschezza

Caratteristiche

Denominazione
Lazio IGT
Vitigni
Syrah 100%
Regione
Gradazione
13.5%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Viti di 15 anni che affondano le radici su suolo sabbioso a circa 300 mt di altitudine
Vinificazione
Fermentazione alcolica in acciaio per 15 giorni con leggera macerazione sulle bucce
Affinamento
5 mesi in barrique di secondo passaggio

Premi e riconoscimenti

Vitae AIS
2016
James Suckling
2017
89 / 100

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
16°-18°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini rossi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 3-4 anni

descrizione del Tellus Syrah

Il Syrah “Tellus” Falesco nasce dalla volontà dei Cotarella di voler valorizzare questo vitigno internazionale in terra laziale. Risultato centrato appieno a giudicare dal profilo di questo rosso, che si esalta al naso grazie a note equilibrate che giocano fra la frutta appena colta e le spezie. Una bottiglia la cui immagine dell’etichetta, elaborata nel 2009 in occasione di un evento tenutosi a Castel Sant’Angelo, rimanda al mondo dell’arte, in un connubio di settori che da sempre ha visto nascere proficue collaborazioni. Perfetto da bere adesso, è un vino che si può far riposare ancora per qualche anno prima di stapparlo.

Il “Tellus” Falesco è un Syrah in purezza che nasce da vigneti giovani, la cui età si aggira intorno ai 15 anni. Ci troviamo all’interno di un suolo composto principalmente da sabbia, a un’altezza di circa 300 metri sul livello del mare. La cura delle singole viti, caratterizzate da una produzione limitata, consente di arrivare in vendemmia con acini equilibrati, tanto dal punto di vista zuccherino che da quello fenolico. Dopo una spremitura soffice si effettua una macerazione a freddo per 4-5 giorni a una temperatura controllata di 18-20 gradi. Si prosegue poi con la fermentazione, in acciaio per 15 giorni, al termine della quale il vino viene immesso in barrique di secondo passaggio per un periodo di 5 mesi. Qui si svolge anche la fermentazione malolattica.

Il vino rosso Syrah “Tellus” si annuncia all’occhio con un colore tipicamente rubino, condizionato da leggeri riflessi che tendono più al violaceo nell’unghia. Il naso si apre su tocchi dominati dalla piccola frutta di bosco, arricchiti poi sul finale dell’esame olfattivo da sensazioni più speziate, dove si avverte un rimando alla vaniglia. All’assaggio è di corpo fasciante, quasi setoso, con una trama tannica finemente scolpita, Chiude con un retrogusto di stampo agrumato. La mano del mitico Cotarella si sente in questo prodotto laziale, caratterizzato da un rapporto qualità-prezzo decisamente interessante.

Colore Rosso rubino con giovani riflessi violacei

Profumo Incipit fruttato di ciliegia e frutti di bosco, poi leggeri richiami speziati e piacevoli note di vaniglia

Gusto Fresco, avvolgente, ricco e di persistenza agrumata

produttore: Falesco - Famiglia Cotarella

Vini principali
Merlot, Roscetto
Anno fondazione
1979
Ettari vitati
280
Produzione annua
2.600.000 bt
Enologo
Riccardo Cotarella
Indirizzo
Falesco, S.S. Cassia Nord km 94,155 01027 Montefiascone (VT)

Perfetto da bere con

  • Affettati e Salumi Affettati e Salumi
  • Carni bianche in umido Carni bianche in umido
  • Pasta sugo di verdure Pasta sugo di verdure
  • Pasta sugo di carne Pasta sugo di carne
  • Risotto con sugo di carne Risotto con sugo di carne