Adenzia Rosso Baglio del Cristo di Campobello 2016

Adènzia Rosso è un vino rosso della Sicilia intenso e corposo da uve di Nero d'Avola e Syrah affinato in botti di acciaio/legno per 10 mesi. Al naso si avvertono note di pepe, frutta giovane e liquirizia. Al gusto è caldo e profondo con una bella intensità aromatica.

Caratteristiche

Denominazione
Sicilia DOC
Vitigni
Syrah 50% e Nero d'Avola 50%
Regione
Gradazione
14.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Vigneti cresciuti su colline calcaree tra i 230 e 260 metri sopra al livello del mare
Vinificazione
Contatto con le bucce di 15-20 giorni a temperatura controllata
Affinamento
10 mesi in botti grandi di rovere francese e acciaio e un anno di riposo in bottiglia

Premi e riconoscimenti

Robert Parker
2016
92 / 100
James Suckling
2015
91 / 100
Decanter
2016
90 / 100
Vitae AIS
2016
Bibenda
2016
Veronelli
2016
88 / 100

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
18°-20°C
Quando aprire
Per gustarlo al meglio, ti consigliamo di lasciare 'respirare' il vino almeno 15-30 minuti prima di servirlo
Bicchiere
Calice ampio
Calice ampio

Ideale per i vini rossi di buona struttura e intensità, che necessitano di ossigenazione per aprirsi completamente e sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico intenso e complesso

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina anche oltre 7 anni

descrizione dell'Adenzia Rosso

Il Rosso Adènzia firmato Baglio del Cristo di Campobello è un vino che nasce dall’unione fra Syrah e Nero d’Avola, capaci di unirsi dando origine a un rosso che è qualcosa di più della loro semplice somma. Forte e profondo, colpisce per l’alternanza di note fruttate e speziate al naso, preludio di un sorso caldo e aromatico. Un’etichetta di spessore, che conferma l’ottimo lavoro svolto dalla giovane cantina situata in provincia di Agrigento, capace, in poco meno di vent’anni, di tracciare un percorso produttivo virtuoso e ricco di spunti interessanti.

L'Adènzia Rosso di Baglio del Cristo di Campobello nasce dall’unione di Syrah e Nero d’Avola. Queste due varietà crescono in terreni di medio impasto, profondi, di prevalenza calcarea, situati a un’altezza sul livello del mare compresa fra i 230 e i 260 metri. La vendemmia si effettua fra la seconda e la terza decade del mese di Settembre, e il mosto ottenuto dalla pressatura degli acini fermenta a temperatura controllata, macerando a contatto con le bucce per un totale di 15-20 giorni. Il vino viene trasferito poi in barrique di rovere francese e in acciaio per un totale di 10 mesi, a cui segue un ulteriore periodo di un anno di maturazione direttamente in vetro, dopo l’imbottigliamento.

Il vino Adènzia Rosso del Baglio del Cristo di Campobello si annuncia con una veste color rubino, dotato di una particolare lucentezza. Molto fasciante il ventaglio di note che si susseguono al naso, dove tocchi speziati si alternano a rimandi più fruttati da cui emerge anche un riferimento al tabacco. All’assaggio è di corpo medio, con un’onda gustativa che riesce a unire freschezza e calorosità nel medesimo sorso, pieno e gradevole grazie a una trama tannica finemente integrata. Un rosso siciliano che ben si adatta ai piatti dove la carne è protagonista.

Colore Rosso rubino luminoso

Profumo Avvolgente e complesso con note di spezie dolci, frutta rossa croccante e tabacco

Gusto Caldo, fresco, pieno e con tannini gradevoli

produttore: Baglio del Cristo di Campobello

Vini principali
Nero d'Avola, Syrah, Grillo
Anno fondazione
2000
Ettari vitati
30
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
300.000 bt
Enologo
Riccardo Cotarella e Giuseppe Lentini
Indirizzo
C.da Favarotta SS 123 - Campobello di Licata (AG)

Perfetto da bere con

  • Carne rossa in umido Carne rossa in umido
  • Pasta sugo di carne Pasta sugo di carne
  • Carne arrosto e grigliata Carne arrosto e grigliata
  • Selvaggina Selvaggina
  • Formaggi stagionati Formaggi stagionati