Cabernet Sauvignon Feresin 2015

Il Cabernet Sauvignon di Davide Feresin è un vino rosso fresco e ricco, conviviale e mai banale nonostante la sua semplicità: capace di mettere tutti d'accordo, si presenta alla vista con un vibrante colore rubino tendenta al porpora ed esprime all'olfatto profumi di piccoli frutti, tra cui fragole di bosco, e dettagli speziati di cacao. Al gusto è pieno anche se piacevolmente leggero e scorrevole, caratterizzato da un'alta bevibilità.

9,90 € 11,00 € - 10% Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Friuli Isonzo DOC
Vitigni
Cabernet Sauvignon 100%
Gradazione
13.0%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
Viti allevate a guyot su suoli ghiaiosi
Vinificazione
Tradizionale in rosso con macerazione delle bucce di 15 giorni a temperatura controllata
Affinamento
In vasche di cemento vetrificato per 12 mesi

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
18°-20°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini rossi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare tranquillamente in cantina per 3-4 anni

descrizione del Cabernet Sauvignon Feresin

Il Cabernet Sauvignon è un vino friulano che viene interpretato da Feresin in chiave prettamente tradizionale. Forte è infatti il legame che unisce la cantina al territorio di Cormòns e al modo di fare vino in questa parte del Friuli. Ci troviamo di fronte a una bottiglia che è dunque ancorata al varietale e che lo racconta con trasparenza grazie a tipici profumi di lampone e fragola che si avvertono durante l’esame olfattivo. In bocca il vino si fa rotondo e beverino, versatile, perfetto per accompagnare le occasioni più disparate. Un’etichetta lineare e chiara, semplice nel suo insieme di sfumature e gusti.

Il Cabernet Sauvignon di Feresin nasce dai vigneti situati all’interno dell’Isonzio friulano, più precisamente situati in località San Quirino, nel comune di Cormòns. Le viti di questa varietà internazionale crescono con il sistema del guyot, e il terroir in cui si trovano si caratterizza per la presenza di un sottosuolo ghiaioso. Il mosto fermenta per 15 giorni a una temperatura controllata, macerando sulle bucce. Segue il successivo affinamento, che avviene in vasche di cemento vetrificato ed ha una durata che si aggira intorno ai 12 mesi. Al termine di questo periodo il vino è pronto per venire imbottigliato e immesso in commercio.

Il Cabernet Sauvignon realizzato dalla cantina Feresin si rivela all’occhio con una veste color rubino, caratterizzata da qualche riflesso più violaceo soprattutto nell’unghia. Lo spettro olfattivo si muove intorno a note di piccola frutta di bosco, arricchite da leggere sfumature che riportano all’odore del cacao. In bocca è di medio corpo, con un sorso connotato da un’impronta fresca, che rende la beva decisamente scorrevole. Un rosso del Friuli che in tavola si abbina soprattutto con menù di terra e con una selezione di formaggi stagionati.

Colore Rosso rubino tendente al violaceo

Profumo Fruttato di piccoli frutti, lampone e fragola su tutti con dettagli di cacao

Gusto Fresco e ricco, di bevibilità molto scorrevole

produttore: Davide Feresin

Vini principali
Sauvignon, Pinot Grigio, Friulano
Anno fondazione
1994
Ettari vitati
13
Produzione annua
45.000 bt
Enologo
Michele Bean
Indirizzo
Località S. Quirino, 2 - Cormons (GO)

Perfetto da bere con

  • Pasta sugo di carne Pasta sugo di carne
  • Affettati e Salumi Affettati e Salumi
  • Carne arrosto e grigliata Carne arrosto e grigliata
  • Risotto ai funghi Risotto ai funghi
  • Formaggi stagionati Formaggi stagionati