Gravello Librandi 2016

Il Gravello è un vino rosso corposo, intenso e territoriale, nato da uve Gaglioppo e Cabernet Sauvignon, affinato in barrique francesi per 12 mesi. Ha un bouquet profondo di frutti rossi, bacche nere e spezie dolci e un gusto asciutto, caldo e morbido, con ritorni aromatici fruttati

Caratteristiche

Denominazione
Val di Neto IGT
Vitigni
Gaglioppo 60%, Cabernet Sauvignon 40%
Regione
Gradazione
14.5%
Formato
Bottiglia 75 cl
Affinamento
12 mesi in barrique di Allier

Premi e riconoscimenti

Gambero Rosso
2016
3 / 3
Bibenda
2016
Veronelli
2016
92 / 100
Luca Maroni
2016
90 / 100
Vitae AIS
2016
Wine Spectator
2015
89 / 100

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
18°-20°C
Quando aprire
Per gustarlo al meglio, ti consigliamo di lasciare 'respirare' il vino almeno 15-30 minuti prima di servirlo
Bicchiere
Calice ampio
Calice ampio

Ideale per i vini rossi di buona struttura e intensità, che necessitano di ossigenazione per aprirsi completamente e sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico intenso e complesso

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 3-4 anni

descrizione del sommelier

Nell'antichità la Calabria era chiamata Enotria Tellus, cioè terra del vino. La Cantina Librandi, con passione, tenacia e inventiva, si è adoperata per la rinascita della viticoltura calabrese con ottimi risultati. L'unione sapiente del vitigno autoctono Gaglioppo con il Cabernet Sauvignon ha dato origine a questo Gravello, un vino ricco di aromi fruttati e di intensa eleganza.

Il merito del successo di questo vino e della cantina più in generala vanno ad Antonio e Nicodemo Librandi: guidati da una visione imprenditoriale limpida e precisa, dotati di coraggio e profondo radicamento alla terra d’appartenenza, sono riusciti in anni particolarmente bui per i vini calabresi a farsi largo nel panorama vitivinicolo nazionale, ponendo sulle loro spalle una parte decisiva della notorietà e dell’immagine dell’intera regione.

Oggi, tra splendidi campi sperimentali ed un patrimonio di vigne senza eguali, il percorso della cantina continua instancabilmente, mostrando una produzione che di anno in anno si rivela di altissima qualità. Buona agricoltura, corretto rapporto tra i conferitori, qualità sempre migliore, ma soprattutto tanta ricerca nei campi sperimentali e sul territorio regionale, per conferire alle proprie etichette caratteristiche che solo il terroir calabrese è in grado di donare. Il Gravello in particolare è un vino elegante e raffinato, perfetto esempio di armonizzazione tra varietà autoctone e internazionali.

Colore Rosso rubino intenso, con riflessi tendenti al granato

Profumo Intensi aromi di frutti rossi e di bosco, dal ribes nero alla ciliegia matura, seguiti da note dolci di fichi secchi e cioccolato

Gusto Secco, abbastanza caldo e morbido, con sentori di frutti rossi

produttore: Librandi

Vini principali
Cirò, Magliocco, Mantonico
Anno fondazione
1950
Ettari vitati
260
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
2.500.000 bt
Enologo
Donato Lanati
Indirizzo
SS 106 - C.da San Gennaro, 88811 - Cirò Marina (KR)

Perfetto da bere con

  • Selvaggina Selvaggina
  • Carne arrosto-grigliata Carne arrosto-grigliata
  • Carne rossa in umido Carne rossa in umido
  • Pasta sugo di carne Pasta sugo di carne
  • Formaggi erborinati Formaggi erborinati
  • Formaggi stagionati Formaggi stagionati
  • Risotto con sugo di carne Risotto con sugo di carne