'La Segreta Rosso' Planeta 2020

La Segreta Rosso di Planeta è un vino rosso siciliano ottenuto dall'assemblaggio di diversi vitigni quali Nero d'Avola, Merlot, Syrah e Cabernet Franc, affinato per breve periodo in contenitori di acciaio inox per preservare la sua fragranza fruttata. Esplode all'olfatto con note di ribes e more di gelso, con sbuffi balsamici e finale di spezie dolci rivelandosi in un sorso fresco, levigato e scorrevole, di facile bevibilità.

8,40 €
Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione

Sicilia DOC

Vitigni

Nero d'Avola 50%, Merlot 25%, Syrah 20%, Cabernet Franc 5%

Tipologia

Vini Rossi

Regione

Sicilia (Italia)

Gradazione alcolica

13.0%

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Fermentazione alcolica a temperatura controllata in vasche di acciaio inox

Affinamento

Breve passaggio in botti di acciaio inox

Note aggiuntive

Contiene solfiti

Premi e riconoscimenti

James Suckling
2018
91 / 100

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
16°-18°C
Bicchiere
Calice apertura media
Calice apertura media

Ideale per i vini rossi leggeri e di media struttura, che non necessitano di ossigenazione per aprirsi. L’apertura leggermente più stretta rispetto al corpo del calice favorisce la concentrazione dei profumi verso il naso, esaltando la percezione degli aromi e limitandone la dispersione

Quando bere

Quando bere

Subito Giovani

Perfetto da bere subito

DESCRIZIONE DEL VINO ROSSO LA SEGRETA ROSSO' PLANETA 2020

“La Segreta Rosso” è un vino rosso siciliano che prende il nome dal bosco che circonda le vigne in cui si coltivano i vitigni che concorrono alla sua realizzazione. Il Nero d’Avola, varietà che domina nel taglio finale, acquisisce un giusto spessore dall’unione con le uve internazionali, dando origine a un’espressione equilibrata e puntuale sia al naso sia al palato. Un’etichetta che colpisce per l’ottimo rapporto qualità-prezzo, proponendosi quindi come una scelta più che azzeccata per il consumo di tutti i giorni. Provatelo con una caponatina di melanzane, e dopo il primo assaggio vi ritroverete in Sicilia.

“La Segreta Rosso” Planeta nasce da un blend fra uve autoctone e vitigni internazionali: accanto a un 50% di Nero d’Avola troviamo infatti Syrah, Merlot e Cabernet Sauvignon. Le viti di queste varietà crescono in parcelle di vigna diverse, comprese fra un’altezza di 40 e 430 metri sul livello del mare; il metodo di allevamento scelto è quello del cordone speronato alternato al guyot. La vendemmia avviene manualmente, a cavallo fra la fine di Agosto e l’inizio di Settembre. Il mosto fermenta in contenitori d’acciaio inox dove la temperatura è mantenuta fissa sui 25 gradi, macerando per una o due settimane sulle bucce, così da acquisire colore e struttura. Dopo la fase di svinatura, il vino riposa in acciaio, dove rimane qualche mese a maturare prima che Planeta dia inizio alle operazioni d’imbottigliamento.

Il vino “La Segreta Rosso” Planeta si muove nel calice tratteggiando un colore rubino, molto pieno e appagante alla vista. Il naso si apre su tocchi di piccola frutta selvatica, impreziositi da rimandi balsamici e da leggere sfumature di spezie. All’assaggio è di corpo leggero, energico e slanciato grazie a un sorso semplice e lineare, che favorisce una beva che si vorrebbe ripetere all’infinito. Un’etichetta giovane, compagna ideale del bere quotidiano nelle diverse occasioni che lo accompagnano.

Colore Rosso rubino pieno

Profumo More di gelso e ribes, cenni balsamici e di spezie miste

Gusto Fresco, semplice e scorrevole, di grande bevibilità

produttore: Planeta

Vini principali
Nero d'Avola, Merlot, Syrah, Cerasuolo di Vittoria, Chardonnay, Fiano
Anno fondazione
1985
Ettari vitati
395
Uve di proprietà
100%
Produzione annua
2.500.000 bt
Enologo
Alessio Planeta
Indirizzo
Planeta, Contrada Dispensa - 92013 Menfi (AG)

Perfetto da bere con

  • Formaggi freschi
  • Affettati e Salumi
  • Risotto ai funghi
  • Carne arrosto e grigliata
  • Pasta sugo di carne