'Pathos' Santa Barbara 2018

Il "Pathos" di Santa Barbara è un vino rosso realizzato nel territorio marchigiano con uve Cabernet Sauvignon, Merlot e Syrah, con affinamento in barrique. Profumato e avvolgente, rilascia sentori di pepe nero, peperone, cacao amaro e tabacco con prugna e marasca in sottofondo. In bocca è solido e generoso, con tannino ben presente e gustosa chiusura piacevolmente balsamica

30,00 € Disponibilità immediata

Caratteristiche

Denominazione
Marche IGT
Vitigni
Cabernet Sauvignon 34%, Merlot 34% e Syrah 33%
Regione
Gradazione
14.5%
Formato
Bottiglia 75 cl
Vigneti
A 260 metri di altitudine su suoli di medio impasto con esposizione a Nord-Est
Vinificazione
Fermentazione alcolica in serbatoi di acciaio a temperatura controllata
Affinamento
18 mesi in barrique
Note aggiuntive
Contiene solfiti

Premi e riconoscimenti

James Suckling
2017
96 / 100
Vitae AIS
2017
Luca Maroni
2017
95 / 100
Veronelli
2017
91 / 100
Bibenda
2017
Gambero Rosso
2017
2 / 3

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
18°-20°C
Bicchiere
Calice ampio
Calice ampio

Ideale per i vini rossi di buona struttura e intensità, che necessitano di ossigenazione per aprirsi completamente e sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico intenso e complesso

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina anche oltre 5 anni

descrizione del Pathos

Il "Pathos" della cantina marchigiana Santa Barbara è un vino dal volto internazionale, realizzato con un blend di famosi vitigni francesi. All’eleganza e agli aromi intensi del Cabernet Sauvignon, si unisce l’armoniosa morbidezza del Merlot e il carattere ricco e speziato del Syrah. Il risultato è un rosso profumato, ricco e avvolgente, che viene fatto affinare per ben 18 mesi in barrique. È un’etichetta che esprime complessità e struttura, ideale da abbinare a carni rosse arrosto o a della selvaggina.

Il rosso “Pathos” di Santa Barbara è la dimostrazione di come le più famose varietà a bacca rossa d’origine francese si siano ben acclimatate nel territorio collinare delle Marche. Da un primo nucleo originario di pochi ettari, la tenuta Santa Barbara si è estesa progressivamente fino a raggiungere gli attuali 25 ettari di proprietà a cui si sommano una quindicina d’ettari in affitto.  Le vigne sono coltivate a un’altitudine di circa 250 metri sul livello del mare, con parcelle sparse nelle località di Arcevia, Montecarotto, Serra de’ Conti e Barbara. Merlot, Cabernet Sauvignon e Syrah, sono vinificati separatamente, con fermentazioni in serbatoi d’acciaio inox a temperatura controllata. Prima della messa in vendita, il vino matura per 18 mesi in barrique.

Il vino "Pathos" di Santa Barbara è un blend di uve francesi, che trova una sua dimensione territoriale grazie al clima mediterraneo e temperato delle Marche. Il colore è rosso granato piuttosto intenso. All’olfatto esprime un bouquet di piccoli frutti di bosco maturi, ribes, mirtillo, ciliegia, note di pepe nero e spezie orientali, sfumature di cacao e tabacco biondo. Il sorso è armonioso e profondo, con buona complessità aromatica, maturità di frutto e una tessitura tannica evoluta. Il finale è lungo e persistente, lasciando in memoria una piacevole nota fruttata.

Colore Rosso granato consistente

Profumo Frutta rossa matura di sottofondo con cenni di tabacco, cacao amaro, pepe nero e peperone

Gusto Tondo, armonico, caldo e avvolgente, tannino morbido, bella concentrazione e allungo balsamico

produttore: Santa Barbara

Vini principali
Verdicchio, blend a base di montepulciano e altri vitigni internazionali
Anno fondazione
1984
Ettari vitati
40
Produzione annua
900.000 bt
Enologo
Pierluigi Lorenzetti
Indirizzo
Borgo Mazzini, 35 - 60010 Barbara (AN)

Perfetto da bere con

  • Risotto con sugo di carne Risotto con sugo di carne
  • Formaggi erborinati Formaggi erborinati
  • Carne rossa in umido Carne rossa in umido
  • Carne arrosto e grigliata Carne arrosto e grigliata
  • Risotto ai funghi Risotto ai funghi