Consegna gratuita oltre i 59,90€
Consegna in Italia in 1 - 3 giorni lavorativi | gratuita oltre i 59,90€ | Callmewine è ora Carbon Neutral!
Petit Chaperon Rouge Les Trois Petiotes

Petit Chaperon Rouge Les Trois Petiotes

Les Trois Petiotes

"Petit Chaperon Rouge" di Les Trois Petiotes è un vino rosso blend di vitigni autoctoni della zona di Bordeaux. Un lavoro artigianale che si dimostra in vigna e in cantina, dove le uve macerano per 10 giorni e fermentato grazie a lieviti indigeni prima di affinare in tini di legno usati per 12 mesi. Un'ottima coerenza tra naso e bocca, con un sorso morbido ed elegante sottolineato da tannini setosi, al naso aromi di sottobosco e sentori speziati

Caratteristiche

Vitigni

Malbec, merlot

Tipologia

Gradazione alcolica

11 %

Formato

Bottiglia 75 cl

Vinificazione

Breve macerazione di 10 giorni, fermentazione alcolica spontanea

Affinamento

12 mesi in vecchie botti di legno

Filosofia produttiva

Artigianali, Lieviti indigeni

Note addizionali

Contiene solfiti

DESCRIZIONE DEL PETIT CHAPERON ROUGE LES TROIS PETIOTES

‘Le Petit Chaperon Rouge’ di Les Trois Petiotes rappresenta un’etichetta bordolese dall’animo genuino e aggraziato che ha origine nella Côtes de Bourg, sulla sponda destra del fiume Dordogna. La giovane cantina Les Trois Petiotes è stata fondata nel 2008 da Valérie Godelu, la quale decise di lasciarsi alle spalle il caos della città per inseguire il suo sogno: quello di produrre il proprio vino. Dopo diverse ricerche Valérie individuò nel comune di Tauriac tre piccoli appezzamenti di circa un ettaro ciascuno ideali per il suo progetto. L’espressione “les trois petiotes” significa letteralmente “le tre piccine”, nome dedicato alle tre figlie di Valérie, mentre “Le Petit Chaperon Rouge” è l’appellativo francese di Cappuccetto Rosso.

Les Trois Petiotes ‘Le Petit Chaperon Rouge’ deriva da un assemblaggio dei vitigni autoctoni Merlot (75%) e Cabernet Franc (25%). Le viti, di oltre 45 anni di età, sono coltivate in accordo ai principi dell’agricoltura biologica su suoli di matrice argilloso-calcarea. La vendemmia viene eseguita a mano e la successiva fermentazione alcolica si verifica spontaneamente grazie alla presenza dei lieviti indigeni, accompagnata da una breve macerazione sulle bucce di circa 10 giorni. Il conseguente processo di invecchiamento ha luogo in vecchie botti di legno e si protrae per 12 mesi. Lungo tutta la lavorazione non sono impiegati coadiuvanti e additivi enologici e la massa è imbottigliata senza subire operazioni di chiarifica e filtrazione.

Il taglio bordolese ‘Le Petit Chaperon Rouge’ della piccola cantina Les Trois Petiotes ha un colore rosso rubino scuro. L’olfatto è giocato su note terrose e sentori di frutti di bosco, arricchiti da percezioni speziate di tabacco e cacao. Caldo, morbido e setoso al palato, di ottima persistenza e con un tannino delicato ed elegante.

Colore

Rosso rubino scuro

Gusto

Morbido, caldo, elegante, setoso con tannino delicato e ottima persistenza

Profumo

Aromi di frutti di bosco, sentori terrosi, note speziate di tabacco e cacao