Poggiassai Magnum Poggio Bonelli 2013

Il Poggiassai è un vino rosso corposo e intenso, con un complesso bouquet fruttato e speziato dove spiccano frutti rossi maturi e pepe. Il sorso è avvolgente, morbido ed equilibrato. Questo Magnum nasce da uve Sangiovese e Cabernet Sauvignon e matura in barrique per almeno 16 mesi

42,00 € 47,50 € - 12% Disponibilità immediata
Altre annate

Caratteristiche

Denominazione
Toscana IGT
Vitigni
Sangiovese 75%, Cabernet Sauvignon 25%
Regione
Gradazione
14.0%
Formato
Magnum 150 cl
Vigneti
A Castelnuovo Berardenga, su un'altitudine di 250 m. slm., con esposizione a Sud-Ovest
Vinificazione
Fermentazione in acciaio per 10 giorni, con una macerazione ulteriore sulle bucce di 20 giorni al termine della fermentazione
Affinamento
16-18 mesi in barrique di rovere francese, poi altri 6 mesi in bottiglia

Premi e riconoscimenti

Wine Spectator
2013
93 / 100
James Suckling
2013
93 / 100

Per gustarlo al meglio

Temp. servizio
18°-20°C
Quando aprire
Per gustarlo al meglio, ti consigliamo di lasciare 'respirare' il vino almeno 15-30 minuti prima di servirlo
Bicchiere
Calice ampio
Calice ampio

Ideale per i vini rossi di buona struttura e intensità, che necessitano di ossigenazione per aprirsi completamente e sviluppare al meglio il proprio corredo aromatico intenso e complesso

Quando bere

Quando bere

Evolve

Vino perfetto da bere subito, ma può evolvere bene se tenuto a riposare in cantina

Puoi lasciarlo riposare in cantina tranquillamente per 4-5 anni

descrizione del sommelier

Il Poggiassai di Poggio Bonelli è un grande vino toscano, un blend di Sangiovese e Cabernet Sauvignon che lo fa rientrare a pieno titolo nella categoria dei Supertuscan. Nasce da una cantina ricca di storia, una cantina riconosciuta e apprezzata in Toscana prima e in tutto il mondo poi, grazie al lustro donatogli dalle grandi proprietà toscane che si sono succedute: gli Spennali nel Medioevo, i Piccolomini nel Cinquecento, i Croci e i Landucci nel Seicento.

Tra i filari di Castelnuovo Berardenga, un piccolo borgo nel cuore di Siena, il fascino del Sangiovese e del Cabernet si respira e si percepisce nell’aria, passo dopo passo; qui le persone vivono per la vite e per il vino, dedicano la loro vita a questo affascinante e intrigante mondo e permettono la realizzazione di vini unici nel loro genere, dove l’eleganza e la suadenza sono le caratteristiche distintive.

Come il Poggiassai che si offre nel calice con un susseguirsi esaltante di aromi di frutti selvatici, dove spiccano ciliegie e visciole, per regalare nel finale toni speziati con tabacco e pepe ad emergere, senza dimenticare la venatura balsamica e vegetale tipica del Cabernet. Elegante, suadente, morbido, equilibrato: il Poggiassai Magnum di Poggio Bonelli è l’anima di una terra, la Toscana, da sempre protagonista del mondo del vino…

Colore Rosso rubino intenso

Profumo Note di frutta rossa matura, pepe, tabacco e cioccolato

Gusto Corposo e intenso, morbido ed avvolgente, equilibrato e con una trama tannica ben definita

produttore: Poggio Bonelli

Vini principali
blend di vitigni Sangiovese e Cabernet Sauvignon, Petit Verdot
Anno fondazione
1950
Ettari vitati
88
Produzione annua
130.000 bt
Enologo
Carlo Ferrini, Leonardo Pini
Indirizzo
Via dell'Arbia, 2 - 53019 Castelnuovo Berardenga (SI)

Perfetto da bere con

  • Risotto ai funghi Risotto ai funghi
  • Selvaggina Selvaggina
  • Pasta sugo di carne Pasta sugo di carne
  • Carne rossa in umido Carne rossa in umido
  • Carne arrosto-grigliata Carne arrosto-grigliata